PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
CIAK - Termol
 
Cronache
All’Alberghiero i migliori d’Italia. Pioggia di medaglie: "E’ stato premiato il nostro impegno"
Quattro premi nei concorsi nazionali di Bari e interregionali di Vieste per altrettanti studenti del Federico di Svevia di Termoli. In gara nel settore accoglienza turistica, sala e vendita e cucina gli studenti hanno riportato due primi posti e due medaglie d’argento. «Quando sei in gara hai paura, ma ti concentri, stai tranquillo e utilizzi tutto il tempo per fare un buon lavoro», raccontano gli studenti vincitori. «E’ stato un lavoro di squadra - racconta la preside Maria Chimisso, durante una conferenza per raccontare le vittorie - hanno lavorato bene con i loro docenti e si sono preparati per affrontare al meglio le competizioni».


di Elena Berchicci

Termoli. Gli studenti dell’alberghiero Federico di Svevia sono i migliori d’Italia nel settore accoglienza turistica e in quello sala e vendita. Nella gara nazionale di istituti alberghieri di Bari gli studenti dell’istituto termolese hanno riportato il primo premio nel settore accoglienza turistica e il secondo in sala e vendita. Anna Debora Marino, 18enne di Petacciato ha ottenuto la medaglia d’oro grazie ad una prova di quattro ore in cui ha preparato un itinerario turistico presentato poi in dieci minuti ai giudici in italiano e inglese e poi una simulazione di informazioni al cliente alla reception in lingua spagnola. «Quando arrivi lì sei solo – racconta dopo la vittoria e dopo la presentazione delle vittorie in una conferenza stampa voluta dalla preside Maria Chimisso – la gara si svolge a porte chiuse e l’adrenalina è tanta, come la paura ma mantieni la calma e inizi a lavorare per utilizzare al meglio tutto il tempo che hai».

Lo studio minuzioso e una memoria di ferro ha permesso invece a Ilenia Spadaccino, 18enne di Termoli, di riportare a casa e a scuola il secondo posto nel settore sala e vendita alla competizioni barese: ha presentato dopo due ore di lavoro un menù pugliese di carne fatto di antipasto, primo e secondo insieme al dessert a cui è stato abbinato il vino. «E’ il primo concorso a cui partecipo ed è stato intenso – racconta – ho lavorato tanto con i miei insegnanti e ho studiato bene». Con il Gin Fizz invece, uno dei dieci cocktail da conoscere, ha vinto anche la seconda prova. «Hanno estratto tra quelli presenti nell’elenco del bando e mi hanno chiesto storia, quantità, ricetta e dosi di ogni ingrediente».

I riconoscimenti per gli studenti sono arrivati anche grazie alla gara interregionale di Vieste dove l’alberghiero termolese ha vinto il primo premio ancora per l’accoglienza turistica, grazie a Floriana Di Lena, 17enne di Termoli a cui è andato anche un premio speciale. «Ho presentato un percorso turistico che aveva come punto di partenza Vieste a cui ho aggiunto una serie di paesi limitrofi con i relativi prodotti locali e poi ho risposto ad una simulazione di mail alberghiera in cui il cliente chiedeva delle informazioni, solo quest’ultimo lavoro valeva 30 punti, che sono tanti e rappresentano gran parte della prova».

Le orecchiette di canapa biologiche con carciofi e murici (lumache di mare) e mozzarella di bufala su vellutata di fagioli cannellini ha regalato Andrea Urbisci, 18enne di Ripalimosani, il secondo posto nella gara di Vieste con un primo piatto fatto di ingredienti pugliesi.
Carrozzeria Meale
«E pensare che lo abbiamo preparato in meno di un mese, la prima versione era completamente diversa ma non lo hanno accettato, così con il professore Mauro Inglese abbiamo lavorato tanto per cambiare il piatto e siamo riusciti a vincere».

«E’ stato un lavoro di squadra fatto da studenti e professori, quando si semina bene e c’è un buon terreno, grazie a tante persone che ci aiutano a coltivare questi giovani germogli, si ottengono ottimi risultati», il commento della preside Maria Chimisso- i miei complimenti vanno ai ragazzi e anche ai professori, a tutti quelli che hanno preparato i ragazzi in ogni settore, la professoressa Eliana Pasquale e il professor Antonio Azzarone, da quello di accoglienza, fino a scienze dell’alimentazione, gastronomia, lingua e anche economia». Nei giorni scorsi i ragazzi hanno anche riportato una serie di altre vittorie: premio miglior dessert alla sesta edizione del concorso enogastronomico "Mari e monti" a Campobasso, il primo premio settore cucina alla Bit di Milano e la miglior tecnica per i cocktail al quinto concorso interregionale del L’Aquila.

(Pubblicato il 10/04/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006