Planner Sposi
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Cronache
Visite fiscali ai 15 autisti malati. Intanto il Comune promette lo stipendio di marzo
Riceveranno il controllo fiscale i 15 dipendenti della Gtm che questa mattina hanno mandato in azienda il certificato medico e non si sono presentati al lavoro creando così un grave disservizio ai tanti utenti che ogni giorno usano i mezzi di trasporto pubblico per spostarsi in città. Con la mancanza degli autisti infatti numerose corse erano saltate lasciando i passeggeri a piedi. «Entro il 14 aprile saranno saldati anche gli stipendi di febbraio - ha dichiarato l’Assessore Ferrazzano - intanto ho anche chiesto un incontro urgente in Regione per fare in modo di avere il pagamento anche di marzo, visto che i dipendenti attendono queste due mensilità». Domani il servizio di trasporto subirà ancora qualche disagio, ma saranno minori le difficoltà rispetto ad oggi.


Planner Sposi
Termoli. I quindici autisti della Gtm che questa mattina hanno inviato il certificato di malattia alla società che gestisce il trasporto pubblico a Termoli riceveranno le visite fiscali, «come prevede la legge», aggiunge l’Assessore al Trasporto pubblico Vincenzo Ferrazzano, dopo l’incontro con i vertici dell’azienda che si è svolto nel pomeriggio in Comune.
Nella riunione in Municipio si è arrivati anche ad un accordo in relazione al pagamento degli stipendi che i dipendenti aspettano: «Entro il 14 aprile l’azienda si impegnerà a pagare la mensilità di febbraio - aggiunge Ferrazzano - intanto ho richiesto un incontro urgente in Regione per assicurare il pagamento di marzo, la seconda mensilità che aspettano venga pagata».
Questa mattina i dipendenti assenti avevano creato numerosi disagi agli utenti visto che gli autobus che avrebbero dovuto guidare era privi del conducente e perciò sono rimasti fermi. I p asseggeri sono rimasti a piedi e le corse sono saltate questa mattina, mercoledì 5 aprile.
Così gran parte della città, in numerosi e diversi quartieri, non è stata coperta dal servizio di trasporto pubblico, lasciando letteralmente a piedi centinaia di utenti che ogni giorno utilizzano i mezzi per spostarsi. «Ho atteso tantissimo tempo che passasse l’1 nel quartere San Pietro, ma niente - racconta un giovane che ha segnalato il problema contattando la redazione - Ho anche tentato di prendere il 3/ per difesa grande e il 14 b che collega il terminal autobus alla stazione, ma nemmeno questi due sono arrivati. Alla fine mi sono dovuto far venire a prendere e ho saputo che anche per le corse scolastiche ci sono stati problemi, per la mancanza delle corse sono saltate le coincidenze con gli autobus per i paesi dove alcuni studenti vanno a scuola».

Stesso malcontento anche in piazza Garibaldi, dove una decina di persone questa mattina erano in attesa dei mezzi. «Non sappiamo se e quando torneremo a casa - raccontano due signore – gli autobus sono fermi e chiusi, questa mattina ci siamo ritrovati così, ma se lo avessi saputo non sarei uscita di casa e avrei evitato tanti problemi».
Idea Arredo


La mancanza degli autisti in contemporanea era risultata particolarmente strana e aveva creato un caso in città. Non era mai successo infatti che un gran numero di conducenti delle circolari si assentasse nello stesso giorno, come non era mai successo che le corse saltassero in maniera del tutto inaspettata, se non per gli scioperi che vengono invece sempre annunciati. Tuttavia il trasporto pubblico cittadino non è nuovo a una serie di disagi e problematiche che anche nei mesi scorsi hanno provocato problemi ai passeggeri termolesi e anche a quelli che vengono da fuori, raggiungono il terminal autobus con i mezzi e poi si spostano in città con le circolari. «E’ un servizio utile per gli anziani – raccontano – e anche per chi non guida o non ha la macchina».

«Domani i disagi potrebbero continuare - conclude Ferrazzano - ma ci saranno meno difficoltà rispetto ad oggi».

(Pubblicato il 05/04/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Chateau dAx
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006