PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Cronache
Guasti durante i lavori alla rete idrica: disagi senza fine. Mezza città resterà a secco
Dalle 22 di oggi, 29 marzo, all’alba di giovedì 30 a Campobasso i rubinetti resteranno a secco in moltissime strade della città: una interruzione necessaria per tirare via l’acqua fuoriuscita dopo i lavori eseguiti lunedì 27 dagli operai comunali alla rete idrica.


Campobasso. E’ lunghissimo l’elenco delle strade in cui mancherà l’acqua dalle 22 di oggi, 29 marzo e fino alle 5 del mattino di giovedì 30: purtroppo, durante i lavori eseguiti lunedì 27 alla condotta idrica cittadina, qualcosa non è andato per il verso giusto. E così i rubinetti resteranno a secco anche stanotte per dare modo agli operai di riparare il guasto.
Corso Bucci, via Genova, corso G. Mazzini, via Gorizia, corso Vittorio Emanuele II, via Herculanea, piazza Cesare Battisti, via Manzo, piazza Della Repubblica, via Marconi, piazza della Vittora, via Milano, piazza D’Ovidio, via Monforte, piazza G. Pepe, via Monsignor Bologna, piazza Regina Elena, via N. Sauro, piazza Savoia, via Nobile, piazza V. Cuoco, via Palombo, piazza Venezia, via Pietrunto, piazza Vittorio Emanuele II, via Pisa, via A. Cardarelli, via Roma, via Albino, via Romagnoli, via Benevento, via Scatolone, via Cavour, via Torino, via De Attelis, via Trento, via E. Muricchio, via Trieste, via Ferrari, via Umberto I, via Firenze, via V. Veneto, via G. D’Amico, via Verdone, via G. Garibaldi, via Zara, via G. Jezza, via Zurlo, via G.Manzo, viale Regina Elena, via Gazzani, viale U. Petrella, via Duca degli Abruzzi, via G. Pascoli, via P.pe di Piemonte, via G. Leopardi, via Kennedy, via A. Manzoni, via U. Foscolo, via De Amicis: queste le strade che rimarranno all’asciutto.

Da Palazzo San Giorgio hanno spiegato che nel corso degli interventi eseguiti lunedì 27 marzo per la sostituzione delle saracinesche in ghisa (si tratta di valvole per la regolazione della portata dell’acqua) di alcuni pozzetti della rete idrica comunale di via Trivisonno, via Conte Rosso, piazza Savoia e via Monsignor Bologna, c’è stato un “difetto di posa”. E questo ha causato due copiose perdite di acqua dalle flange (le parti metalliche che accoppiano due pezzi mediante viti o bulloni) di cui i tecnici municipali si sono accorti solo a conclusione dei lavori. Quell’acqua ora va drenata nei pozzetti per questo le condotte idriche saranno chiuse.
L’unica consolazione è che almeno questa volta il guasto sarà riparato di notte: in questi giorni a Campobasso è stato il caos tra operai chini sui tombini, camion e barriere per delimitare l’area di lavoro che hanno, inevitabilmente, ristretto le carreggiate facendo aumentare il traffico.
Soprattutto nelle ore di punta.

Il clou è stato raggiunto nella mattinata del 28 marzo in via Duca D’Aosta dove a causa della rottura di un tubo la strada – una delle principali vie di ingresso e uscita dalla città – si è allagata.

Senza contare che i guasti si sommano anche alla forte dispersione idrica registrata nel capoluogo dove a causa di una rete colabrodo si butta via il 70 per cento di acqua, più del doppio rispetto alla media nazionale. Eppure la nostra risorsa è, oltre che preziosa, anche particolarmente buona come ha certificato il Rapporto sulla qualità presentato in Municipio in occasione della Giornata mondiale dell’acqua.
(AD)

(Pubblicato il 29/03/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006