PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Giornata da incubo a Campobasso
Si rompe un tubo dell’acqua, città in tilt: automobilisti e residenti infuriati
Porta Napoli, uno dei principali accessi di Campobasso, nel caos dopo la rottura di una condotta idrica in via Duca D’Aosta. Auto costrette a muoversi con difficoltà mentre l’acqua scorreva a fiumi. I cittadini protestano: "Tardivo l’intervento dei vigili urbani, gli operai del Comune non si sono potuti mettere tempestivamente all’opera".


Un fiume d’acqua incessante, causato dalla rottura di una conduttura idrica in via Duca d’Aosta. Per ore nessuno è riuscito a fermare quel flusso. Mattinata da incubo a Porta Napoli, uno dei più importanti ingressi di Campobasso, luogo di passaggio di centinaia di automobili e mezzi pensati che arrivano nel capoluogo o che viaggiano in direzione Isernia e Roma.
Sul posto sono arrivati gli operai del Comune di Campobasso e infine anche gli agenti della Polizia Municipale per cercare di regolare il traffico diventato sempre più caotico. E’ stata predisposta la circolazione a senso unico alternato e così si sono create lunghe code che hanno fatto infuriare gli automobilisti. Disagi pure per i residenti: in alcuni palazzi e nelle attività commerciali tra il bar Pulp e il distributore di benzina i rubinetti sono rimasti a secco. Alcuni, particolarmente infuriati, hanno puntato il dito contro gli agenti: il loro intervento sarebbe stato tardivo.
«I vigili sono arrivati tardi, intorno alle 12.30 - la denuncia di un signore anziano – e gli operai sono rimasti fermi, non potevano iniziare l’intervento perché arrivavano le auto. Addirittura, ad un certo punto, sono andati a sedersi nel loro camion in attesa di capire cosa fare». E poi ha aggiunto: «Come si fa a riparare la condotta se non viene deviato il traffico su altre strade?».
L’acqua infatti ‘zampilla’ in due punti al centro della carreggiata.
Anche l’amministrazione di palazzo San Giorgio ha diramato una nota per scusarsi con i cittadini: «Ci scusiamo per il disagio e per non aver preventivamente informato la cittadinanza, comunicazione preventiva che si è resa impossibile essendosi trattato di un guasto improvviso».
La rottura è stata riparata intorno alle 14.

(Pubblicato il 28/03/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Planner Sposi
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006