PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
S1M ONE - Telefonia
 
Cronache
Piccoli grecisti crescono. "Altro che lingua morta, ci mettiamo alla prova: la gara è una sfida"
Zaino in spalla e vocabolario di greco sotto al braccio, pronti per affrontare le 6 ore al liceo classico Perrotta di Termoli e fare la migliore traduzione di un passo di Sofocle. Trentasei studenti liceali da tutta Italia sono arrivati in città per la 12esima edizione della gara di greco. «Questa per noi è una sfida - raccontano ragazzi di Voghera e di Palermo, insieme nell’atrio prima di sedere ai banchi - non sono lingue morte e per il futuro stiamo pensando di continuare gli studi con un percorso letterario classico».


di Elena Berchicci

Sopra le tre buste contenenti i tre passi da tradurre, ma solo una è stata scelta
Termoli. Le tre buste schierate sulla cattedra al terzo piano del liceo classico di Termoli fanno entrare nel pieno della gara. Tra quelle, la sorte ne ha scelta ad estrazione una che contiene il brano su cui i ragazzi dovranno lavorare. Suspance e anche un po’ di emozione, anche se negli occhi e sui volti dei trentasei giovani liceali pronti a sfidarsi a colpi di periodi ipotetici e subordinate in greco, tutto questo è normale. Cambia solo qualcosa: la città, la scuola e soprattutto il premio finale, in palio non c’è il bel voto del professore sulla versione, ma un riconoscimento in denaro e la vittoria alla dodicesima edizione della "Gara nazionale di greco antica organizzata" dal Rotary Club di Termoli al liceo Perrotta.

Tensione poca e adrenalina tanta, «ma noi stanotte abbiamo dormito - raccontano all’unanimità ragazzi di Voghera, Cuneo e Palermo, riuniti nell’atrio dell’istituto di via Asia per le procedure tecniche di apertura - siamo tranquilli e preparati». Un crogiolo di dialetti, dal nord al sud passando per le isole, in cui gli accenti diversi raccontano le storie di tanti adolescenti con la passione per una lingua che tanto morta poi non è. «Assolutamente no - aggiungono - sempre molto viva e questa gara lo dimostra».
Per qualcuno è la prima volta alle prese con un certamen, ovvero una gara vera e propria in cui la traduzione di un brano dal greco - in questo caso - permette di vincere un premio. Ma la preparazione è più forte dell’ansia, «Ci mettiamo in gioco - raccontano - è una prova per noi e poi è una bellissima esperienza, conosciamo posti nuovi e tante gente, nostri coetanei. Saranno bellissimi questi giorni qui».

Dopo la gara, stemperate le procedure tecniche, spazio anche alle altre attività culturali e collaterali legate alla manifestazione che per tre giorni rianima la città adriatica. Prima il teatro questa sera, con i ragazzi del liceo classico in scena all’Auditorium di Difesa Grande con un’opera di Plauto rivisitata in chiave moderna e musicale, e poi domani la gita alle isole Tremiti, prima della premiazione di sabato mattina al cinema Sant’Antonio quando verranno svelati i vincitori.
Carrozzeria Meale


A coordinare magistralmente tutto il preside e presidente della commissione di gara Antonio Mucciaccio, affiancato dal professore di latino e greco Vincenzo Fiorilli, dalla professoressa Maria Irene Di Fonzo e dal presidente del Rotary Emilio Travaglini, con il futuro governatore del distretto Basilio Ciucci. Ad accogliere invece gli studenti la preside del liceo Concetta Rita Niro e la presidente del Consiglio Comunale Manuela Vigilante. La manifestazione è stata anche patrocinata dal Ministero dell’Istruzione e dall’Ambasciata di Grecia a Roma.

(Pubblicato il 23/03/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Planner Sposi
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006