PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Ferragosto all'italiana
Pronto il film girato in Molise in GoPro: "Presto in sala". Tre proiezioni nelle terre del set
Cento minuti e tre mesi di lavorazione per il montaggio del film girato tra Campobasso e Termoli e soprattutto ad Acquaviva Collecroce. Il regista Christian Canderan ha lavorato nei mesi scorsi con tecnici e musicisti, adesso si prepara alla distribuzione nelle sale che partirà a metà febbraio e contemporaneamente pensa alle proiezioni da fare in Molise.


di Elena Berchicci

In home un momento delle riprese, in alto la foto del matrimonio e sopra la locandina ufficiale
Lo aveva promesso Christian Canderan, il regista friulano che aveva girato il film in Molise. Aveva accennato all’idea di una proiezione della sua nuova pellicola proprio nei territori dove il film era stato girato in piena estate. E adesso, qualche mese dopo le riprese, quando il film è diventato un lungo cortometraggio di cento minuti, il montaggio si è concluso e le musiche sono state inserite, è pronto a mantenere la promessa.

«Vorrei organizzare due o tre appuntamenti lì da voi - racconta al telefono con il suo accento del Nord - per presentare "Un ferragosto all’italiana", mi piacerebbe uno a Termoli, uno a Campobasso e anche uno ad Acquaviva, dove abbiamo girato la maggior parte delle scene». A metà febbraio il film realizzato interamente con la GoPro sarà distribuito nelle sale cinematografiche, ma intanto il regista si sta occupando anche di alcune proiezioni in Molise e anche in Abruzzo, «abbiamo girato anche a Ripa Teatina e allora vorremmo farlo anche lì, così scendo una settimana e faccio tutte le tappe».

Quella troupe di attori, registi e macchinisti aveva movimentato l’estate termolese e anche quella dei paesi più interni come Acquaviva, divenuta il set di un matrimonio con il sindaco testimone di nozze e un paese intero invitato alla cerimonia. Con due attori d’eccezione, uno sposo giovanissimo termolese e una venticinquenne che si è ritrovata con l’abito bianco.
Idea Arredo
E proprio il primo cittadino, dopo la brevissima esperienza davanti alla telecamera, si è detto pronto ad ospitarli di nuovo per vedere insieme il lavoro. «Stiamo lavorando anche con i sindaci dei Comuni vicini - spiega Francesco Trolio - per realizzare un evento, siamo ben felici di accoglierli di nuovo».

Entusiasta e soddisfatto il regista. «Per gli addetti ai lavori, giornalisti e tecnici del settore, è un bel film, sono contento anche perchè gli attori che non sono professionisti sono stati molto bravi, è realistico e credo piacerà. E’ una commedia, ma credo che arriverà anche un messaggio sociale». Intanto non resta che aspettare le date ufficiali della presentazione, «potrebbero essere tra fine febbraio e la prima settimana di marzo, avrete notizie e vi aspetto al cinema».

(Pubblicato il 18/02/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Planner Sposi
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006