PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Tigre Amico
 
Cronache
Bussa ai parrocchiani e chiede soldi in nome di don Ulisse. Sospetto "sciacallo" al Carmelo
Un giovane di nazionalità italiana sospettato di speculare sulla figura dell’ex parroco, morto il 31 dicembre scorso a 44 anni e amatissimo in città. Oggi, giovedì 26 gennaio, l’uomo ha suonato a diverse abitazioni della zona Carmelo, chiedendo denaro ai residenti in nome e per conto della famiglia di don Ulisse Marinucci. «Una parrocchiana ci ha chiamati per dirci che aveva fatto un’offerta - racconta la catechista - ma non è assolutamente vero, nessuno chiede denaro così, tantomeno per don Ulisse. Per questo tutti devono stare attenti e non aprire a nessuno».


Termoli. Ha suonato alle porte di alcuni condomini del quartiere del Carmelo e ha cominciato a chiedere denaro per la messa e per i fiori, spacciandosi per un portavoce della famiglia di don Ulisse Marinucci. In qualche caso una gentile signora della zona ha anche fatto un piccolo dono in ricordo del parroco scomparso meno di un mese fa a soli 44 anni, poco prima di salire sull’altare per la messa. Ma il sospetto, rilanciato da diversi residenti del quartiere, è che sia uno sciacallo che approfitta della morte del parroco amatissimo in città per fare soldi.


Non ci sono certezze assolute, anche se la segnalazione nel tardo pomeriggio è arrivata agli uomini della Polizia, avvertiti da alcuni cittadini sdegnati e preoccupati dalla speculazione. C’è il racconto di una delle signore del quartiere, che ha contattato la parrocchia non appena il giovane ha lasciato la propria abitazione, a poche centinaia di metri dalla chiesa stessa. «Ci ha chiamato nel pomeriggio di oggi dicendoci che aveva dato i soldi ad un ragazzo per don Ulisse – racconta una delle catechiste – le abbiamo detto che nessuno della famiglia e nemmeno della parrocchia andava in giro per le case a chiedere le offerte».
Per questo l’appello delle catechiste adesso si rivolge a tutti i parrocchiani. «Non è giusto che sia oltraggiata la memoria di don Ulisse e nemmeno che qualcuno speculi su di lui per arricchirsi, per questo chiediamo a tutti di non aprire la porta di casa se arriva un volto nuovo e sconosciuto, meglio evitare – continua la catechista – Forse la signora che ci ha contattati avrà fatto un’offerta per paura delle conseguenze. L’importante è che facciano tutti attenzione».
Planner Sposi



Il ragazzo, descritto come un giovane italiano, ma che nessuno pare conosca o abbia mai visto nel quartiere che dista poco dal centro commerciale Lo Scrigno, sembra abbia girato nel primo pomeriggio di oggi nelle varie palazzine e nelle case che circondano la chiesa, ripetendo la stessa storiella a tutti i citofoni.

(Pubblicato il 26/01/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006