Chateau dAx
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
VIGILI DEL FUOCO
Sicurezza nelle case, nei negozi e nelle aziende: attivato uno sportello per tutti i cittadini
Partirà il prossimo 1° febbraio la sperimentazione di quattro mesi nella caserma degli uomini del 115 nella zona industriale di Termoli. I cittadini, le aziende e i Comuni potranno rivolgersi dalle 10 alle 12 ogni mercoledì al funzionario tecnico e al personale per avere informazioni in materia di sicurezza, anche in casa. Il progetto, arrivato a Termoli dopo l’avvio a Campobasso, è stato presentato ufficialmente stamattina, giovedì 26 febbraio.


Termoli. Caldaie a norma, stufe, caminetti, bombole del gas: dal 1° febbraio i cittadini che avranno domande in materia di sicurezza, anche in casa, potranno rivolgersi ai vigili del fuoco per ogni chiarimento. Ogni mercoledì dalle 10 alle 12 nella caserma di via Enrico Mattei, nella zona industriale della città adriatica, sarà aperto uno sportello informativo per tutti i residenti del Basso Molise. Un funzionario tecnico, affiancato da alcuni uomini del 115, sarà a disposizione di chi avrà bisogno di chiarire dubbi e perplessità e fare domande. Per il distaccamento di Termoli si tratta della prima iniziativa, già attiva nella caserma di Campobasso, dove il servizio sarà anche potenziato.

Si tratta di una sperimentazione che durerà quattro mesi: «Monitoreremo l’andamento e poi decideremo come procedere, in base a tanti aspetti, alla risposta dei cittadini, alla tipologia del territorio e del servizio offerto - ha affermato l’ingegner Cristina D’Angelo, comandante provinciale dei vigili del fuoco nel corso della conferenza stampa di presentazione questa mattina, giovedì 26 gennaio - Vogliamo essere vicini al cittadino e per farlo dobbiamo partire dalla sicurezza, che è la nostra parola d’ordine. E’ importante che il cittadino senta vicino i vigili, a cui potrà rivolgersi per ogni tipo di domanda».


L’iniziativa sarà anche rivolta alle aziende, ai Comuni, alle attività del Nucleo Industriale e agli ordini professionali. «Invieremo loro delle lettere per presentare questo progetto e fare in modo che ne siano a conoscenza» ha aggiunto la comandate. Presenti al tavolo dei relatori anche il capo distaccamento dei vigili del fuoco di Termoli Aldo Ciccone, il vice comandante provinciale, l’ingegner Antonio Giangiobbe e il sindaco di Termoli Angelo Sbrocca, in qualità anche di presidente del Cosib.
«Grazie ai vigili - ha affermato il primo cittadino termolese, affiancato anche dai sindaci Antonacci di Guglionesi e Della Porta di San Giacomo - per il lavoro costante e di supporto anche ai Comuni, soprattutto in questi giorni di emergenza. Grazie anche per l’attività ordinaria su un territorio ampio e con diverse necessità. Benvenga uno sportello informativo qui al Nucleo Industriale – ha aggiunto il sindaco Sbrocca - dove ci sono circa cento aziende che hanno continuo bisogno di consultare i Vigili del Fuoco per avere la certezza che tutto nei loro stabilimenti sia a norma, sia per le imprese che vorranno insediarsi nel nostro Nucleo e non dovranno ogni volta recarsi a Campobasso per avere informazioni». Presenti anche i responsabili del nucleo industriale e della Fiat. (eb)

(Pubblicato il 26/01/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006