PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Cronache
Giornata dello Sport, Baresi infiamma la platea ricordando la partita Milan-Campobasso
L’ex bandiera dei rossoneri al teatro Savoia per la Giornata dello Sport organizzata dalla Regione Molise. Nei ricordi del capitano la sfida contro il Campobasso nel 1982 in cui giocava anche l’attuale consigliere regionale allo Sport, Carmelo Parpiglia regista dell’evento. Durante la cerimonia premiato lo sportivo dell’anno: è il pallavolista Marco Santucci.


Idea Arredo
Campobasso. Marco Santucci è lo Sportivo dell’anno 2016. Intorno alle 20 al teatro Savoia di Campobasso, la proclamazione che ha premiato il pallavolista campobassano che milita tra le fila del Sora in serie A1. Per lui una grandissima soddisfazione, vista la non più tenera età: «Riuscire ad approdare nella massima serie a 33 anni ed essere premiato per questo per me è il massimo. Sono veramente contento di questo traguardo raggiunto». Queste le sue primissime parole.

Una giornata intensissima quella organizzata dalla Regione Molise, e soprattutto dal consigliere Carmelo Parpiglia, vero regista dell’evento. Il momento clou, oltre quello delle premiazioni finali, è stato sicuramente quello in cui è salito sul palco la bandiera del Milan, nonché della Nazionale, Franco Baresi, che ha scaldato la tantissima gente presente in platea per applaudirlo:«Ricordo con piacere quando venni a giocare a Campobasso con il Milan. Vincemmo 2-0 con gol di Jordan e Cuoghi, e contro di me giocava anche Carmelo Parpiglia. La partita più bella a livello personale? La finalissima del Mondiale del 1994 contro il Brasile».

Assieme a lui, anche la campionessa paralimpica Nicole Orlando, la quale ha raccontato con emozione la sua esperienza sia sportiva che di vita: «Ho iniziato a praticare sport da quando avevo cinque anni avvicinandomi alla ginnastica ritmica. Poi pian piano mi sono appassionata dell’atletica leggera, passione che mi ha portato a conquistare i quattro ori ai Mondiali del Sud Africa. Ai ragazzi presenti oggi a Campobasso voglio dire che bisogna mettere la stessa determinazione nello studio e nello sport affinché i propri sogni si possano realizzare in pieno.
Carrozzeria Meale
Ragazzi ascoltate sempre i consigli dei vostri genitori e dei vostri insegnanti per affrontare nel migliore dei modi la vita e le difficoltà che si possono incontrare. L
o sport è la mia vita e oggi come oggi non ne potrei fare a meno. Non è facile conciliare una vita “normale” con il ritmo frenetico degli allenamenti e di una vita sportiva agonistica, ma vi assicuro che lo sport è la cosa più bella del mondo». Dichiarazioni molto toccanti.

Presenti, come ospiti della serata, l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, oltre alla cestista Chiara Pastore, la quale ha vinto uno scudetto, tre coppe Italia e anche l’oro ai Giochi del Mediterraneo di Pescara nel 2009.
(Diesse)

(Pubblicato il 25/01/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006