Planner Sposi
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
CIAK - Termol
 
ARTICOLO PROMOZIONALE - GUARDA il VIDEO
Le nuove frontiere di Cianciosi Srl: primo tetto impermeabilizzato con il Mapei Purtop 400 M in Molise


Carrozzeria Meale
Termoli. Al posto della guaina bituminosa una sostanza che si spruzza in tempi record, assicura la perfetta aderenza alla superficie e la sua completa impermeabilizzazione.
Non è una magia, anche se la (ancora) scarsa diffusione del prodotto dalle nostre parti potrebbe far pensare che si tratti di un intervento miracoloso.
E’ il Purtop 400 M, prodotto da Mapei, in vendita alla Cianciosi Srl del Nucleo Industriale di Termoli.
Rappresenta la nuova frontiera contro le infiltrazioni, ed è stato usato per la prima volta in Molise sul tetto di un condominio di Termoli.


I risultati – dopo messi di piogge abbondanti e vento impetuoso – sono sensazionali: non un graffio, non un punto di lacerazione.
La sua tenuta nel tempo è, d’altronde, lunghissima e senza bisogno di manutenzione.


Utilizzato al posto della vecchia guaina di bitume, il Mapei Purtop 400 M offre una serie di vantaggi per impermeabilizzare grandi superfici che qualsiasi costruttore, tecnico, proprietario di edifici o amministratore di condomini dovrebbe conoscere.
Per garantire un lavoro fatto “a regola d’arte” e perché, a lungo andare, con questo prodotto si risparmia.
Il debutto del Mapei Purtop 400 M è avvenuto a giugno scorso su un terrazzo di 800 metri quadrati in un condominio di via Tremiti.
Un edificio che, spiega l’ing. Fabio Ciarrocchi, che ha progettato e diretto i lavori avvalendosi della consulenza tecnica del Dott. Gianni Capriglia della Mapei, «presentava gravi problemi di infiltrazione di acqua ai piani sottostanti ai quali era necessario mettere fine una volta per tutte».

Piuttosto che ricorrere al sistema tradizionale, peraltro già usato in passato sullo tesso terrazzo e con una efficacia limitata, è stato deciso «grazie alla sensibilità dimostrata da due tecnici residenti nello stabile» di avvalersi di una tecnologia di ultima generazione di cui la Cianciosi srl è fornitrice di zona.
«Conoscendo bene i limiti del sistema di impermeabilizzazione tradizionale – prosegue l’ing. Fabio Ciarrocchi – e dopo aver fatto il punto con la Cianciosi srl, da sempre molto attenta alla formazione di noi tecnici locali, ho pensato di rivolgermi a una tecnica innovativa e decisamente più garantita rispetto alla guina bituminosa.
Il Mapei Purtop 400 M, è una membrana poliureica ibrida senza solventi, che si applica a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione».

Sette giorni di lavori complessivamente, dei quali la maggior parte dedicati alla preparazione del terrazzo, affidata a una ditta locale che ha rimosso i blocchetti di calcestruzzo sulla guaina bituminosa controllandola punto per punto.
Quindi l’impermeabilizzazione vera e propria, con spruzzatrici industriali che poche aziende italiane posseggono in quanto si tratta di macchinari sofisticati e costosi che devono essere utilizzati da operai specializzati, che «fronteggiano imprevisti, eliminano le imprecisioni e riducono a zero il margine di errore» precisa Dante Cianciosi, amministratore della Cianciosi srl.

Nel caso specifico la ditta è arrivata da Caserta e in un paio di giorni ha fatto il lavoro, spruzzando prima un primer, il Mapei primer BI , un elemento che favorisce l’adesione della membrana poliureica, poi il Mapei Purtop 400 M ed infine il Mapei Mapecoat PU15 come finitura colorata finale.
«Questo prodotto – continua l’ing. Fabio Ciarrocchi – che si può utilizzare anche sulle superfici verticali e su qualsiasi materiale, dal massetto cementizio al metallo fino alle guaine come in questo caso, impedisce che l’acqua penetri nella parte sottostante.
In soli due minuti crea lo strato impermeabile e dopo soli 15 o 20 minuti l’area è calpestabile».


I vantaggi rispetto al sistema tradizionale rappresentato dalla guaina sono enormi.
Prima di tutto la guaina è nera, e dopo averla posizionata ed atteso l’evaporazione dei solventi bisogna tornarci per metterci sopra uno strato di alluminio liquido non riflettente per evitare fastidi ai mezzi aerei.
Inoltre ha bisogno di manutenzione costante,
ogni 2 o 3 anni, anche perché l’azione delle intemperie la fa invecchiare precocemente.
«Il Mapei Purtop 400 M – chiarisce Dante Cianciosi che ne ha saggiato caratteristiche e resa – oltre che esteticamente gradevole possiede una elasticità altissima in grado di resistere alle lacerazioni, agli allungamenti, alle trazioni ed agli strappi.
Inoltre è leggero, è sufficiente uno strato di tre millimetri e non presenta rischi da sovraccarico».

A lungo andare, sostengono concordi i tecnici, fa risparmiare perché fa a meno della manutenzione ed è assolutamente più sicuro.
«Le operazioni di spruzzo – va avanti Dante Cianciosi - sono affidate ad aziende competenti, con una officina a portata di mano che non si fermano al minimo inconveniente e vanno avanti finché hanno concluso il lavoro. Il rischio di sbagliare con aziende di questo tipo è vicino allo zero».

Un prodotto, il Mapei Purtop 400 M, efficace per qualsiasi tipo di realtà: industriale, artigianale, residenziale, che sopporta ottimamente le dilatazioni e le escursioni, frequenti dalle nostre parti, come pure l’azione corrosiva della salsedine e del vento.
Nell’acquisto del prodotto è inoltre compresa, grazie al supporto dei tecnici della Mapei della Cianciosi srl, la consulenza nella progettazione dei lavori da eseguire.

(Pubblicato il 07/11/2016)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Chateau dAx
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006