PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
AndreaDega
 
Guarda il video
La cucina molisana fa ancora colpo all’Expo grazie a chef Stefano e le ricette della nonna
Ravioloni scapolesi De.co con ripieno di salsiccia e Gnocchi di castagne su crema di finferli delle Mainarde, ricotta passita e gocce di Tintilia. Con queste due ricette lo chef isernino Stefano Rufo ha ammaliato il pubblico del cooking show cui ha preso parte all’Expo di Milano nell’ambito di uno dei Casillo day. «Sono orgoglioso di aver rappresentato il Molise e ringrazio mia madre e mia nonna per quello che mi hanno insegnato».

di Alessandro Corroppoli

Milano. È stato un successo di pubblico e di critica l’esibizione dello chef isernino Stefano Rufo a Expo 2015. Unico molisano presente all’Esposizione Universale con un proprio spettacolo, trattandosi di cucina con uno show cooking, è andato in scena all’ora di pranzo, 13.30, e prima di cena, alle 18.30 ieri 15 ottobre.

Una doppia esibizione nella quale Rufo ha dato dimostrazione della propria abilità e creatività, facendo forza su quella che è la sua vera risorsa: l’antica tradizione culinaria familiare. «E’ importante non perdere le tradizione, non dimenticarle ma farle rivivere ogni giorno - dichiara lo chef in esclusiva a primonumero.it -. Ed è propria alla mia famiglia, a mia madre e a mia nonna, che tanto mi hanno insegnato, che dedico questa mia performance».
A conquistare il palato dei tanti visitatori allo stand della Casillo Group sono stati i Ravioloni alla scapolese. «E’ un piatto che amo fare perché racchiude tutti i profumi e i sapori della mia terra. E, mi fa enorme piacere che gli ospiti presenti abbiano apprezzato la pietanza».

Solo poche settimane fa il Molise e la sua cucina erano alla ribalta della scena nazionale grazie all’intrusione "unta e bisunta" di Chef Rubio. Oggi, grazie a Stefano, la vera cucina molisana è stata apprezzata e conosciuta anche a Expo da centinaia di turisti italiani e stranieri. Scelto direttamente da Carlos Solito,giornalista del quotidiano nazionale "Repubblica", il quale nell’autunno del 2014 dopo una visita al ristorante di Rufo dedicava un’intera pagina del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari definendo “La Locanda Belvedere a Castelnuovo a Volturno è il miglior posto dove fare base in Molise".

A lui è stata assegnata la direzione artistica di 90 eventi culinari all’interno dell’Esposizione. Iniziative denominate Casillo Day racchiuse "Nel nome del padre, storie di grano e di terra", il grande progetto ideato dallo stesso Carlos Solito. «Sono molto felice di aver rappresentato il Molise, la mia regione, in una manifestazione di caratura mondiale - continua Rufo -. Spero di averlo fatto bene, e di aver creato quel senso di curiosità che spinge ogni turista a scoprire luoghi nuovi».
Ovviamente Rufo vuole ringraziare anche Solito. «Lui ha creduto in me subito. Non sapevo chi fosse quando venne a trovarmi alla "Locanda". Mi sorprese e mi commosse con la sua recensione giornalistica e, oggi devo ringraziarlo, perché ha dato continuità al mio sogno».

Nei due show cooking, Rufo ha preparato, dapprima, i classici Ravioloni scapolesi De.co con ripieno di salsiccia, preparata e condita seguendo un’antica tradizione di famiglia: carne di maiale, sale, pepe e coriandolo che in dialetto scapolese diventa "ptratta". Dopo i ravioli, è la stata la volta degli Gnocchi di castagne su crema di finferli delle Mainarde, ricotta passita e gocce di Tintilia. Su questo piatto, lo chef tiene a precisare che «non ho utilizzato la farina di castagna ma la castagna fresca».

Ovviamente, le differenze tra lo stare dietro i fornelli della una cucina di ristorante e quelli di un stand con il pubblico che ti osserva, sono molte. «Non sono abituato a cucinare con i "clienti" che mi osservano e ai quali poi, devo anche spiegare i vari passaggi di costruzione del piatto. Oggi [ieri ndr] è stato uno show, uno spettacolo culinario. È stato diverso ma bello».

(Pubblicato il 16/10/2015)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.7117 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CRM - SOFTWARE E CONSULENZA PER LA CRESCITA DELLA TUA RETE COMMERCIALE
Carmati CRM - 0875.711720 - info@carmati.it - www.carmati.it

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006