MDL Impianti
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cocco Billl
 
Cultura & Spettacolo
Riprese on the road sulla Bifernina: ultimo ciak per il film con Zalone
Ultime riprese, il 3 luglio, per il film di Gennaro Nunziante con Checco Zalone che vedrà il set spostarsi direttamente sulla Bifernina. Ci si avvia quindi alla conclusione di un’esperienza che ha riscosso grande approvazione da parte dei molisani, alcuni dei quali sono stati selezionati come attori o comparse. «Portare un grande film popolare come "Sole a catinelle in Molise - ha affermato Federico Pommier Vincelli, presidente di MoliseCinema - è un’opportunità per promuovere il territorio, rilanciare il turismo e valorizzare le professionalità locali».

Ultime ore di riprese per il nuovo film con Checcho Zalone girato, in queste settimane, proprio qui in Molise. Domani, mercoledì 3 luglio, il set - si sposterà sulla Bifernina per gli ultimi ciak girati proprio on the road. Un’esperienza che ha entusiasmato tanti in regione e che allo stesso tempo ha dato la possibilità a una regione come il Molise di farsi conoscere. La notizia, non a casa, è stata accolta con gioia dalle persone. A partire dall’avvio dei provini, a cui hanno partecipato oltre mille molisani di tutte le età alla ricerca di una particina al fianco di uno dei personaggi dello spettacolo più famosi, fino alla scelta, addirittura nel ruolo di "zii" del protagonista, di Matilde Caterina e Giuseppe Sale, rispettivamente di Montagano e Termoli. Ma diverse sono state anche le comparse selezionate per il film.

Da Limosano a Petrella Tifernina, da Provvidenti fino a Casacalenda: la troupe del film di Gennaro Nunziante, dal titolo "Sole a Catinelle" si è spostata nell’ultimo mese in diversi luoghi della regione dove di volta in volta è stato allestito il set. «Portare un grande film popolare come "Sole a catinelle" in Molise - ha affermato Federico Pommier Vincelli, presidente di MoliseCinema (che ha collaborato con la produzione Tao Due per la parte molisana del film) - è un’opportunità per promuovere il territorio, rilanciare il turismo e valorizzare le professionalità locali. E l’ampia visibilità di questo film può generare un impatto positivo anche per le produzioni dipendenti da anni nella promozione della cultura cinematografica e speriamo che ora possa finalmente decollare la Film Commission regionale.
Paolino - il mago dello spiedo a legna
Molte produzioni importanti ci stanno chiedendo di venire a girare in Molise e insieme all’associazione Molise Film Commission vogliamo far diventare il Molise un grande set a cielo aperto per il cinema italiano e internazionale».
A collaborare con il set sono state anche le amministrazioni comunali, la protezione civile, la provincia di Campobasso, la regione Molise, la prefettura, la Sovrintendenza e altri enti. Sono stati inoltre coinvolti anche lavoratori locali come tecnici, operai, fornitori, ditte, albergatori, ristoratori.


Intanto MoliseCinema dà appuntamento all’11esima edizione del festival che si svolgerà a Casacalenda dal 6 all’11 agosto prossimi, mentre nelle settimane successive si terrà MoliseCinema Tour in altri comuni. Denso di eventi il programma, tra corti, documentari, lungometraggi, concerti, mostre, degustazioni. «E la bella sorpresa riguarderà proprio il film di Zalone».

(Pubblicato il 02/07/2013)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.7117 Fax: 0875.711726

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CRM - SOFTWARE E CONSULENZA PER LA CRESCITA DELLA TUA RETE COMMERCIALE
Carmati CRM - 0875.711720 - info@carmati.it - www.carmati.it

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006