La Molisana
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
Top News

02/03/2015 - Da oggi al 6 alla ex Cattolica campagna di informazione su anestesie

Campobasso. Dal 28 febbraio al 7 marzo si celebra in Italia la settimana della sicurezza in anestesia e rianimazione “Sicura”. Centinaia di anestesisti rianimatori, all’interno delle proprie unità ospedaliere, stanno ricordando ai cittadini che l’anestesista è il medico che si trova sempre vicino al malato e controlla in ogni momento i parametri vitali durante e dopo l’intervento chirurgico.

La Fondazione di Ricerca e Cura “Giovanni Paolo II” è stata coinvolta nell’iniziativa, e ha allestito un infopoint che sarà visitabile da oggi al 6 marzo 2015 dalle 9.00 alle 12.00.

«I cittadini potranno ‘toccare con mano’ la strumentazione, ma soprattutto fare domande sull’anestesia e sui reparti di terapia intensiva», dichiara la professoressa Cynthia Barilaro, direttore del dipartimento di anestesia, terapia intensiva e medicina del dolore: «i nostri specialisti – prosegue - racconteranno ai cittadini cosa è importante conoscere durante una visita preoperatoria o quante ore prima dell’operazione si può mangiare o bere. Ma anche se un cardiopatico può essere addormentato o se occorre interrompere i farmaci prima di un’anestesia»

Dal questionario, lanciato nella prima edizione della campagna e che verrà riproposto, è emerso che la cittadinanza è cosciente del ruolo dell’anestesista rianimatore e che l’80% della popolazione ritiene sicura l’anestesia. Grazie a strumenti quali la checklist gli anestesisti hanno contribuito, infatti, in modo determinante a ridurre il numero delle complicanze che sono scese dall’ 11% all’8%.

LE ALTRE NEWS

news più recenti news precedenti

IN PRIMO PIANO
18/06 - Una bici che possono guidare tutti: "Venite a provarla nel nostro centro"
18/06 - Quelli che.. la bufala è un tabù. Intolleranza al lattosio: sintomi e soluzioni
18/06 - Fis pronta a decollare con 30 nuovi assunti. Ma alla Irce Cavi ci sono 50 lavoratori a rischio
18/06 - Consegnati bidoni e sacchetti, la differenziata parte nel quartiere più grande della città
17/06 - Spazzuk, moda per samurai urbani inventata in un borgo molisano. "Torna lo stile unisex"
17/06 - Riserve naturali: in un secolo perso il 90% del tesoro. Quel che resta abbandonato e inquinato
17/06 - Via gli ’scarabocchi’ sui muri dell’Università della terza età. "I vandali colpiscono più in centro"
17/06 - Alienazione Parentale: lettera aperta ai genitori conflittuali

 
Caffettilandia - Termoli
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2018 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006