IMBIMBO GOMME - TERMOLI
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Brico io
 
Top News

03/01/2018 - Concerto della chitarrista Sara Celardo e vincitori premio Capasso

Carrozzeria Meale
Campobasso. Per l’appuntamento di domenica 7 gennaio all’auditorium dell’Ex Gil sul palco ci sarà Sara Celardo. La chitarrista si esibirà insieme ai vincitori del Premio Mario Capasso nell’ambito della Quarantanovesima Stagione dei Concerti con la direzione artistica affidata a Andreina Di Girolamo in collaborazione con Fondazione Molise Cultura. Alle 18.30 salirà sul palco con un ricco programma: Johann Kaspar Mertz, Elegie; Mario Castelnuovo-Tedesco, Sonata “Omaggio a Boccherini”; Alexander Tansman, Variazioni su un tema di Scriabin; Giulio Regondi, Introduction et Caprice op. 23; Mario Castelnuovo-Tedesco, Capriccio diabolico op. 85a.

Sara Celardo è nata a Campobasso dove frequenta il Liceo Musicale Galanti con Isidoro Nugnes e l’ultimo anno del corso triennale di primo livello al Conservatorio Lorenzo Perosi nella classe di Fernando Lepri. Ha frequentato numerose masterclass con illustri strumentisti fra cui Frederic Zigante, Lorenzo Micheli, Oscar Ghiglia. Vincitrice di numerosi concorsi: 7° Acerra International Guitar Competition, 6° Festival Internazionale dell’Adriatico, Concorso Eduguitar 2017, 14° Concorso Internazionale di Chitarra Classica Enrico Mercatali, IX Concorso Musicale Comune di Airola; infine ha conseguito il 2° premio all’International Guitar Competition Bale-Valle in Croazia e il 1° premio al XI Fiuggi Guitar Festival. Si è esibita come solista in Italia, Croazia e Spagna. Nel 2016 è stata selezionata dal Comitato Scientifico del Concorso Internazionale Michele Pittaluga di Alessandria per esibirsi nel corso del 49° Convegno Internazionale di Chitarra. È stata poi selezionata anche per il Concorso Nazionale Giovani talenti della musica Alda Rossi da Rios e per il Premio Nazionale delle Arti. Il 21 giugno, in occasione della Festa Europea della Musica, è stata premiata alla Camera dei Deputati per la sua attività musicale. Nel dicembre 2017 è stata finalista nel concorso Amadeus e vincitrice del Premio Mario Capasso indetto dal Conservatorio di Musica Lorenzo Perosi di Campobasso.

L’ospitare il concerto dei vincitori del Premio Mario Capasso all’interno della 49esima Stagione dei Concerti è un modo per consentire ai talenti che si formano nel Conservatorio della città di iniziare il proprio percorso condividendo il palcoscenico con musicisti già affermati, insieme all’augurio di una carriera luminosa e appagante. Il Risorgimento del Mezzogiorno: questo il sogno che ha animato la vita di Mario Capasso attraverso la politica, il sindacato, il lavoro, una vita vissuta sempre dalla parte dei più deboli. Un’infanzia difficile a causa dell’abbandono del padre, seguita da un’adolescenza segnata dalla seconda guerra mondiale, se da una parte gli impedirono di concludere gli agognati studi, dall’altra gli diedero la spinta necessaria ad impegnarsi a fondo perché agli altri fossero date le opportunità che a lui erano state negate. In quest’ottica, sin dal 1969, Mario Capasso propose l’istituzione di un Conservatorio di Musica a Campobasso attraverso la sensibilizzazione del suo fraterno amico e collega Giovanni Marcora, assieme al quale aveva fondato la corrente democristiana chiamata “Sinistra di Base”. A questo sodalizio aderirono anche altri amici tra cui Riccardo Misasi, e quando questi divenne Ministro dell’Istruzione, Mario Capasso ottenne concretamente la firma del Decreto Istitutivo del Conservatorio di Musica di Campobasso. Mario Capasso è venuto a mancare il 25 ottobre del 2010. A quasi sette anni di distanza, sulla scia di quanto già fatto dal padre e con immutato spirito filantropico, la Famiglia Capasso e il Rotary Club di Chieti, in collaborazione con il Conservatorio di Musica di Campobasso e il Rotary Club di Campobasso, lo ricordano con questo premio dedicato alla sua memoria e indirizzato a sostenere i giovani meritevoli. Il biglietto di ingresso è di 12 euro e ridotto, fino a 25 anni, cinque euro.

LE ALTRE NEWS

news più recenti news precedenti

IN PRIMO PIANO
23/04 - Ritorni al passato, fratelli coltelli, poche donne e molti ex: ecco il nuovo Consiglio regionale
23/04 - Il commento dello sconfitto: "Ha vinto la vecchia politica che non ha nulla da dare"
23/04 - Toma nuovo presidente: "Faremo uscire il Molise dal pantano". I candidati più votati
22/04 - Vince centrodestra, battuto M5S. Toma presidente: "Grande prova, voto utile per il Governo"
22/04 - Travolto da un cavallo, schiacciato dai buoi: tragedia alla Carrese, muore un molisano
22/04 - Recuperato cadavere di donna, non ci sono denunce di scomparsa. Lunedì autopsia
22/04 - Mimmo, Laura e La piccola Termoli in Germania: "Nel nostro locale tutto fa pensare al Molise"
22/04 - Prende una buca e va fuori strada. Gita in moto finisce in tragedia, muore a 40 anni

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2018 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006