IMBIMBO GOMME - TERMOLI
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News

25/02/2018 - Rio vivo, torrente di fango della "solita" frana invade la strada

Termoli. Ancora fango in strada a Rio vivo dopo le forti piogge degli ultimi giorni. La zona interessata dallo smottamento è la solita, all’altezza del civico 272 di via Rio vivo, la stessa che era franata prima nel gennaio 2017 e poi nuovamente nel novembre scorso, anche per via di lavori di rimozione del terreno mai portati a termine. Ed è proprio quel terreno, e non un altro cedimento, che impregnato dall’acqua piovana ha creato una sorta di torrente d’acqua e detriti che invade anche la carreggiata della strada. Per ora non si segnalano particolari disagi, ma l’episodio odierno testimonia anche della scarsa manutenzione dell’intero costone. Sono in allerta le tre famiglie che abitano in una delle case a ridosso del terreno franoso, mentre altre due palazzine sono disabitate in questo periodo invernale.

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
22/06 - Trionfa Bernardo Bruno: è Bruno & Associati la migliore boutique societaria italiana
22/06 - La caserma fantasma: dopo 6 anni e oltre 1 mln di euro, è uno scheletro in mezzo ai cespugli
21/06 - Primo Consiglio comunale, la presidenza va alla minoranza. E la Giunta si dimezza gli stipendi
21/06 - Concerti abusivi nel parcheggio del tribunale: il Comune glielo vieta. Ma lui ignora le multe
21/06 - Giovani promesse del calcio crescono: Juventus ed Empoli strizzano l’occhio alle Acli
21/06 - Porta a porta bluff, un’altra foto inchioda la ditta. Da lunedì controlli e sanzioni dei Vigili
21/06 - Bando Asrem, Tar: "Regolare". Le psicologhe possono lavorare "se i fondi ci sono ancora"
21/06 - Investiti da ondata di vapore, ustionati due operai alla Vibac. Trasferito il ferito grave

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2018 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006