Caffettilandia - Termoli
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News

09/02/2018 - Il figlio sospeso, Movimento vita propone film su maternità surrogata

Termoli. In occasione della quarantesima Giornata per la vita sono state diverse le iniziative condivise dalla Diocesi di Termoli – Larino in collaborazione con il Movimento per la Vita. Sabato 10 febbraio, al cinema Sant’Antonio, sarà proiettato il film ’Il figlio sospeso’ con un primo spettacolo alle 16.30 e un secondo alle 19.30, sempre con ingresso libero. «Viaggio di un giovane alla ricerca della sua identità nascosta. Scoprirà un passato difficile da accettare». Così viene presentato nella locandina il film incentrato sul tema della maternità surrogata o utero in affitto per stimolare il dibattito su un tema di attualità legato anche a questioni etiche. «Il film parla della sospensione di questo passaggio epocale che stiamo purtroppo vivendo tra l’umanesimo tradizionale, con una sua struttura antropologica nell’essere umano, e il post umanesimo, in cui si tenta di rielaborare l’antropologia umana» ha osservato il regista, Egidio Termine, in un recente intervento ai microfoni di Radio Vaticana. «Tutto questo lascia sospeso il figlio che viene concepito in maternità surrogata e lascia sospesi tutti noi», ha precisato Termine spiegando il significato del titolo del suo film».


LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
22/05 - Vive nella povertà: invalida di 74 anni sfrattata. "Se perdo questa casa non so dove altro andare"
22/05 - Accesso pericoloso in spiaggia, l’Anas chiude la strada. Accordo trovato per il lido ’blindato’
22/05 - Una centrale dello spaccio a Oratino: arrivano le condanne per i "padroni" della cocaina
21/05 - Il cinghiale "termolese" avvistato e filmato ancora: stavolta in via Martiri della Resistenza
21/05 - Un testo nato da 10mila mani: 400 alunni alle Tremiti per il Festival del racconto ambientale
21/05 - Botte e minacce alla moglie davanti ai bambini: arrestato operaio di 47 anni
21/05 - Arrestata per lesioni, omissione e guida in stato d’ebbrezza: l’infermiera torna in libertà
21/05 - Studiava come farsi esplodere per l’Isis, espulso marocchino residente al confine col Molise

 
IMBIMBO GOMME - TERMOLI
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2018 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006