PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News

21/01/2018 - Controllo territorio, Sabella ringrazia le forze dell’ordine

Termoli. Il consigliere comunale e provinciale Vincenzo Sabella si congratula con le forze dell’ordine per «l’imponente dispiegamento di forze, uomini e mezzi, che in questi giorni sono presenti nel territorio di Termoli e del basso Molise» e esprime il ringraziamento più sentito ai vertici dei corpi militari interessati «e a tutte le donne e gli uomini in divisa presenti per l’attenzione dimostrata al nostro territorio. Il contrasto alle attività malavitose - dice Sabella - parte dal controllo del territorio e mai come e in questi giorni Termoli e il basso Molise hanno sentito forte la presenza e la vicinanza dello Stato. I complimenti ai Carabinieri, alla guardia di finanza, alla Polizia di stato e alla polizia Municipale per l’operazione si uniscono alla soddisfazione e si esorta a continuare per la strada intrapresa. I cittadini si sentono più sicuro e protetti».

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
24/02 - Tre liste e appello agli alleati, Marone: "Pronto a fare il presidente per salvare il Molise"
24/02 - I Lupi sfidano il Castelfidardo e… Burian. Agnone, delicato scontro diretto a Recanati
24/02 - Giordano Bruno Guerri gli "ruba" la foto quando era lavapiatti. "Questa satira non mi piace"
24/02 - Nunzio Luciano Vs. Gianmaria Palmieri
24/02 - L’allerta meteo getta nel panico la città: file ai supermercati e carrelli pieni. "Comprate il sale"
24/02 - Luciano Vs. Palmieri: "Di Pietro appoggia Di Giacomo? Ha capito chi vince". "Grande inciucio"
24/02 - Minacce con armi a imprenditore molisano: in carcere tre foggiani per usura ed estorsione
24/02 - Via i cassonetti dal centro storico: rifiuti abbandonati in strada. "Multe fino a 3mila euro"

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006