PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Top News

20/01/2018 - Cln Cus Molise, in trasferta a Ruvo di Puglia finisce 5-4

Eattico - Pesce di Strada
Ruvo Di Puglia. Cade a Ruvo di Puglia il Circolo La Nebbia Cus Molise che lotta ma è costretto alla resa e deve rallentare la sua corsa verso i playoff e finisce 5-4 per i padroni di casa.

La cronaca - In apertura di partita Melfi batte un calcio di punizione e serve Barichello che, posizionato alla destra di Pellicani, spedisce al lato da posizione favorevole. Il Ruvo, scampato il pericolo prova a farsi vedere dalle parti di Castiglioni facendo girare molto il pallone senza però impensierire il portiere dei molisani. I locali sono decisamente più pericolosi quando il tecnico Piacenza decide di mandare in campo Torres (che sarà grande protagonista del confronto). Nonostante il suo ingresso, però, il risultato non si sblocca e le due squadre vanno al riposo sullo 0-0 con una grande parata di Castiglioni nel finale di frazione.

Nella seconda parte del confronto il Cln Cus Molise parte forte e sblocca la gara con Barichello. Il brasiliano recupera palla, salta il diretto controllore e con la punta scarica alle spalle di Pellicani il pallone dello 0-1. Incassato il gol il Ruvo riesce a riorganizzarsi, fa valere le sue doti di palleggio e pareggia la contesa con Torres. Match di nuovo in equilibrio e Cln Cus Molise che poco più tardi deve fare i conti con l’espulsione del portiere Castiglioni, reo di aver colpito il pallone con la mano (in uscita) fuori dall’area di rigore. Per lui rosso diretto perché considerato ultimo uomo.
In porta va Setaro e con l’uomo in più il Ruvo trova il sorpasso grazie alla firma di Torres. Poi i ragazzi di Piacenza vanno sul 3-1 con Ciliberti. Gara in salita per i molisani che per tentare il recupero si affidano al portiere di movimento Cioccia. La mossa dà i frutti sperati perché Melfi accorcia le distanze depositando in fondo al sacco il pallone del 3-2. Il Circolo La Nebbia Cus Molise, però, non riesce a completare la rimonta perché il Ruvo ha ancora tanta benzina e va a bersaglio altre due volte con Torres e Leon Davila. Il match a questo punto, è compromesso per gli ospiti con le marcature di Melfi e Barichello che servono solo per le statistiche e per fissare il punteggio sul 5-4.

Ruvo 5
Cln Cus Molise 4

Ruvo: Pellicani.Cantatore, Mastropierro, Amoruso, Paparella, Campanale, Ciliberti, Guastamacchia, Torres, Iglesias, Leon Davila, Bucci. All. Piacenza.
Cln Cus Molise:Castiglioni, Setaro, Cioccia, Vaino, Di Stefano Melfi, Everton, Joao Alonso, Passarelli, Barichello, A. Pietrangelo. All. Sanginario.
Arbitri: Rutolo di Chieti e Candria di Teramo. Cronometrista: Agostinelli di Bari.
Marcatori: Barichello (2), Melfi (2), Torres (3), Ciliberti, Leon Davila.
Note: nella ripresa espulso il portiere del Cln Cus Molise Castiglioni.



LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
20/05 - Consiglio regionale, cresce l’attesa per la spartizione delle poltrone. Toma cerca l’intesa
20/05 - Troppi incidenti su Sp80. Non ci sono soldi per riparare la strada e la Provincia la chiude
20/05 - Mori, il generale dei Carabinieri che fermò Riina: "La mafia oggi è in declino"
20/05 - Una domanda estesa di aiuto psicologico in tutto il Molise. Si risponda!
19/05 - Infermiera arrestata, colleghi sotto shock. Asrem pronta a sospenderla dal servizio
19/05 - Apre il Polo fieristico ispirato ai padiglioni dell’Expo: "Gioiello decisivo per lo sviluppo"
19/05 - Transumanza a scuola: alunni accolgono bovini e mandriani per imparare la tradizione
19/05 - Valori nella norma, acqua potabile a Termoli. Batteri a Larino, Notarangelo la vieta

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2018 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006