PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
CIAK - Termol
 
Top News

02/01/2018 - Ubriaco rompe porta finestra e mobili: portato in ospedale

Termoli. Momenti di caos e anche paura nel Borgo Vecchio di Termoli, dove poco dopo le 17 sono arrivati carabinieri e ambulanza del 118 per un giovane straniero ubriaco che aveva rotto il vetro della porta-finestra scagliando violentemente il suo cellulare contro l’uscio e urlando. Sono stati i vicini, preoccupati dal rumore del vetro andato in mille pezzi, a chiamare le forze dell’ordine, che a loro volta si sono avvalse dell’aiuto degli operatori sanitari per il trasporto del giovane, un bangladese che vive in affitto con diversi altri componenti della famiglia che a Termoli lavora con un negozietto di accessori. «Sono brave persone e non danno fastidio - commentano i vicini - Tuttavia oggi ci siamo spaventati per il gran frastuono e la reazione del giovane», il quale ha anche danneggiato alcuni mobili in preda a un momento di grande rabbia innescata da un abuso di alcol. E’ stato necessario immobilizzarlo per caricarlo sull’ambulanza, partita poi alla volta dell’ospedale. L’episodio è accaduto in via Pustierla, nel cuore del quartiere storico.

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
18/01 - Trova siringhe usate durante una passeggiata nel parco comunale: è allarme sicurezza
18/01 - Pd prepara la squadra: Fanelli e Venittelli in pole, Di Pietro in bilico. Dissidi nel centrodestra
18/01 - Il cimitero "scoppia": troppi defunti e pochi loculi. Bare in "lista attesa" da tre settimane
18/01 - Telefoni che non prendono: sindaco fitta terreno comunale per un’antenna e scoppia il caos
18/01 - Peschereccio in disuso affonda al porto, recuperato. Era vuoto e senza carburante
18/01 - Francesco Totaro
18/01 - Totaro: "Frattura e Facciolla un fallimento. Vergognoso rinvio voto per interessi di bottega"
18/01 - Il poeta-istrione ha abbandonato il palcoscenico (In memoria di Tony Evangelista)

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006