La Molisana
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
Top News

01/01/2018 - Dissesto, un centro operativo per gestione emergenze: ci sono i fondi

Garo Vini
Civitacampomarano. Il 2017 è stato un anno nero per Civitacampomarano. Un vasto movimento franoso ha messo in ginocchio il paese che ha dato i natali a Vincenzo Cuoco e Gabriele Pepe, ma che negli ultimi anni ha conquistato il ’titolo’ di capitale della street art. Strade chiuse, abitazioni evacuate, centro storico inagibile: un’emergenza di cui si è parlato per mesi e che ha innescato anche una reazione di solidarietà con la raccolta fondi ’Help Civita’.
Il 2018 inizia per fortuna sotto i migliori auspici: il governo regionale ha concesso un finanziamento di 500mila euro per recuperare l’edificio che ospitava la scuola materna e che diventerà la sede del Centro operativo comunale per la gestione delle emergenze. La buona notizia è stata annunciata dallo stesso sindaco Paolo Manuele: «Con la determina numero 6674 del 28 dicembre 2017, la Regione Molise ha approvato la graduatoria degli interventi ammissibili nell’ambito del programma nazionale di prevenzione del rischio sismico». Nel 2016 anche l’amministrazione di Civitacampomarano aveva presentato istanza di accedere ai fondi disponibili prevedendo l’abbattimento dell’immobile e la ricostruzione con tecniche di bioedilizia mediante materiali innovativi.
«Ciò consentirà di dotare la nostra comunità - sottolinea il primo cittadino - di un edificio strategico, in linea con le indicazioni operative del capo dipartimento della Protezione Civile in tema di centri ed aree funzionali alla gestione delle emergenze. Inoltre grazie al protocollo d’intesa tra il Comune di Civitacampomarano e l’Associazione Nazionale Disaster Manager, si è sviluppata l’idea di ospitare all’interno dell’edificio attività di alta formazione di protezione civile, facendo quindi diventare Civitacampomarano centro di riferimento in un settore fondamentale».

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
18/06 - Colpo grosso alla D’Ovidio: rubati tv e strumenti di ultima generazione. E’ il 12° furto
18/06 - Difesa Grande, il giardino e il parco giochi tra i rifiuti. I residenti chiedono i cestini
18/06 - La Sea trasloca nell’ex supermercato sfitto: affare da 260mila euro per la nuova sede
18/06 - Salvini: "I rom italiani dobbiamo tenerceli". Ma in campagna elettorale faceva selfie con loro
18/06 - Sorpasso da brividi su Ss16: pick-up si schianta contro cancello e vola giù: 5 persone ferite
18/06 - Una bici che possono guidare tutti: "Venite a provarla nel nostro centro"
18/06 - Quelli che.. la bufala è un tabù. Intolleranza al lattosio: sintomi e soluzioni
18/06 - Fis pronta a decollare con 30 nuovi assunti. Ma alla Irce Cavi ci sono 50 lavoratori a rischio

 
Caffettilandia - Termoli
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2018 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006