PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Top News

28/12/2017 - Presepi Teberino, al museo dei Misteri piccole opere in mostra

Campobasso. Sta riscuotendo un buon successo di pubblico la X edizione della mostra “I Misteri del Natale”, i Presepi di Giovanni Teberino, inaugurata il 9 dicembre al museo dei Misteri di Campobasso. Lodevole l’operato dell’associazione Misteri e Tradizioni, che anche quest’anno ha aperto il Museo dei Misteri durante tutte le festività natalizie, dando così l’opportunità ai tanti visitatori non solo di ammirare i Presepi ma anche una delle tradizioni più antiche e meravigliose non solo di Campobasso ma dell’intero Molise, i Misteri di Campobasso che sfilano ogni anno, per le strade della città nel giorno del Corpus Domini. Un sottofondo musicale accompagna i visitatori all’interno del museo in un’atmosfera magica e incantata.

Nella sala degli Ingegni “Cosmo Teberino” sono collocati davanti ad ogni Mistero del Di Zinno i 13 presepi che hanno significato, forma e caratteristiche simili suscitando sempre un forte interesse e curiosità da parte del visitatore, nella sala interna sono esposti gli altri 37 presepi tutti accompagnati da una particolare didascalia che ne illustra il significato. Tra i 50 presepi inoltre è possibile ammirare per la prima volta il presepe di famiglia Teberino, in stile napoletano della fine del ‘700. Le considerazioni, le emozioni, i commenti sinceri e originali lasciati sul registro delle presenze sono la testimonianza che i Presepi di Teberino sono apprezzati per l’amore, la passione e il lavoro che mette su ogni opera.

Molto apprezzato e ammirato quest’anno l’abbinamento Presepi-Misteri, una bella vetrina di opere d’arte, che per l’intero periodo natalizio sta attirando all’interno del Museo dei Misteri appassionati, gente comune, scolaresche, gruppi sportivi, ragazzi del corso di catechismo, famiglie intere accompagnate dai bambini e turisti provenienti da gran parte d’Italia: Roma, Venezia, Fasano, Pisa, Siracusa, Trento, Brindisi, Milano e anche da oltre oceano come si legge dal registro. Sarà ancora possibile visitare la mostra fino a domenica 7 gennaio 2018 dalle 16 alle 19,30 nei giorni feriali, mentre nei festivi dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19,30.

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
18/01 - Trova siringhe usate durante una passeggiata nel parco comunale: è allarme sicurezza
18/01 - Pd prepara la squadra: Fanelli e Venittelli in pole, Di Pietro in bilico. Dissidi nel centrodestra
18/01 - Il cimitero "scoppia": troppi defunti e pochi loculi. Bare in "lista attesa" da tre settimane
18/01 - Telefoni che non prendono: sindaco fitta terreno comunale per un’antenna e scoppia il caos
18/01 - Peschereccio in disuso affonda al porto, recuperato. Era vuoto e senza carburante
18/01 - Francesco Totaro
18/01 - Totaro: "Frattura e Facciolla un fallimento. Vergognoso rinvio voto per interessi di bottega"
18/01 - Il poeta-istrione ha abbandonato il palcoscenico (In memoria di Tony Evangelista)

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006