Enrico Colavita
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News

09/11/2017 - Anas, 11 milioni per sistemare ponti e viadotti su strade e autostrade

L’Anas ha stanziato cento milioni di euro per risistemare strutturalmente ponti e viadotti sulle strade statali e sulle autostrade che ha in gestione sull’intero territorio nazionale. Per l’area centrale dell’Italia l’investimento sarà di 11 milioni per l’area Adriatica che comprende Molise, Abruzzo e Puglia.

L’annuncio è stato reso noto dall’azienda sulla Gazzetta Ufficiale dove è stato anche pubblicato il bando di gara d’appalto. Otto i lotti che comprendono anche 11 milioni per l’area Nord-Est per Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna; 8 milioni per l’area Nord-Ovest della Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Liguria; 18 milioni per l’area Centro che comprende Toscana, Umbria e Marche; 8 milioni per l’area Tirrenica di Lazio, Campania e Basilicata; 25 milioni per la Calabria; 11 milioni per la Sardegna e 8 milioni infine per la Sicilia. La procedura di affidamento prevede l’uso dello strumento dell’Accordo Quadro di durata triennale.

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
17/02 - La città trasformata nei cartoni animati: un fiume umano festeggia il Carnevale 2018
17/02 - Match da pulp fiction, poi i Lupi mostrano i muscoli e in 10 minuti stendono il S. Nicolò
17/02 - Unico a riempire la piazza, Di Battista tira la volata al M5S: "I sondaggi non ci prendono mai"
17/02 - Disastro marciapiedi. Dopo l’ultimo incidente, la rabbia dei cittadini: "Lavori urgenti"
17/02 - Capolavori di cartapesta: ecco i 4 carri di Carnevale tra metafore e ingegno
17/02 - Strada frantumata, da un anno arrivare al mare è un’impresa. Così tanti rischiano multe salate
17/02 - Arrestato per riciclaggio, Scinocca torna in libertà. "Ora chiedo risarcimento"
17/02 - Assalto armato, si segue la pista locale. 16 telecamere per scoprire il volto del rapinatore

 
Caffettilandia - Termoli
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006