Chateau dAx
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Top News

08/11/2017 - Il Comune celebra il maestro Leo Paglione, 100 anni fa la sua nascita

Campobasso. Cento anni fa nasceva a Capracotta l’artista molisano Leo Paglione. Da subito palesò attitudini artistiche tant’è che il maestro Ottorino Conti, lo invitò a trasferirsi a Campobasso dove si introdusse nella bottega di Amedeo Trivisonno.

Inizia come decoratore di cappelle e chiese in Molise, ad Avellino e a Roma. Nel 1948 è presente alla mostra nazionale di Pescara, nel 1958 e nel 1959 a Termoli, quindi alla rassegna nazionale d’arte di Campobasso, dove viene premiato con medaglia d’argento. Importanti affreschi sono a Capracotta, Carovilli, Carpinone, Isernia, Montefalcone, Pescopennataro, Sepino, Trivento e Vinchiaturo. Pregevole una Via Crucis realizzata nel 1994 e custodita nella chiesetta di San Giovannello a Campobasso. Muore proprio nel capoluogo di regione il 21 maggio 2004 travolto da una motocicletta lungo via Giambattista Vico.

Un pezzo di storia, arte e cultura indimenticabile. Tanto che al comune di Campobasso, giovedì 9 novembre con relatori d’eccezione si celebrerà proprio il centenario dalla nascita del Maestro Leo Paglione.
A raccontare di lui e delle suo straordinarie opere saranno presenti il professore Lorenzo Canova dell’Università degli Studi del Molise e l’architetto venafrano Franco Valente. L’evento è organizzato dalla SipBc Molise, la cui presidente è la professoressa Isabella Astori.

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
24/11 - Fuga in avanti di Iorio: "Corro anche da solo". E "scippa" uno dei 100 candidati all’Ulivo 2.0
24/11 - Albero di 6 metri e pista di pattinaggio per il Villaggio delle feste. A Capodanno il concerto
24/11 - Precipita dal quarto piano del Cardarelli, Asrem condannata a risarcimento milionario
24/11 - Il venerdì nero degli acquisti preso al volo dalle famiglie: "Anticipiamo i regali di Natale"
24/11 - La Black Friday ’mania’ scoppia pure in città. "Una spinta agli acquisti in un centro deserto"
24/11 - Il quadrato rosso di corso Umberto "spacca" la città: "Così è vivace". "Pugno in un occhio"
24/11 - La rabbia "Licenziate i furbetti". Sotto inchiesta anche guardia giurata: amoreggiava in ufficio
24/11 - Black Friday? No, da Filippo Marchesani è Black Weekend

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006