PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News

19/06/2017 - Contributi bloccati per le star-up, i 5 Stelle incalzano la Regione

Planner Sposi
Campobasso. Dopo sei anni sono ancora bloccati i fondi previsti per il ‘Piano integrato Giovani Molise’, un’iniziativa che prometteva contributi alle start-up. Per far luce sul ritardo dei pagamenti il MoVimento 5 Stelle Molise ha presentato una interrogazione in Consiglio regionale.
«Il progetto, che coinvolge anche l’Università degli Studi del Molise – spiegano Antonio Federico e Patrizia Manzo - prevedeva varie linee di intervento. Noi, per il momento, ci siamo occupati solo della Linea 4 riferita all’autoimprenditorialità e destinata, appunto, a “promuovere l’attitudine all’imprenditorialità di giovani laureati e diplomati, supportandoli mediante formazione e servizi specialistici, nello sviluppo di un piano d’impresa e nella fase di startup dell’idea imprenditoriale, a base tecnica o tecnologica”.
Ebbene, dopo 6 anni la Regione ha pagato i 15 mila euro di contributo/incentivo previsti solo ad alcuni aventi diritto, altri hanno avuto metà della somma, altri ancora non hanno ricevuto nulla».
I consiglieri regionali a 5 Stelle, quindi, chiedono al governatore Paolo di Laura Frattura di sapere se e quando la Regione ha intenzione di pagare tutti gli aventi diritto.
«L’autoimprenditorialità, soprattutto in un periodo di carenza occupazionale – osservano ancora - è una risorsa che deve essere valorizzata e non svilita. Ci sono ragazzi che hanno anticipato soldi per un progetto di vita e ora sono in difficoltà. La Regione deve intervenire».

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
21/10 - La battaglia dei genitori per avere il sabato libero. I Comuni riprogrammano gli scuolabus
21/10 - Alberi al posto del cemento contro le frane. In Molise il primo esperimento del Sud
20/10 - Il nuovo corso della Polstrada: "Con Whatsapp al volante rischiate la patente"
20/10 - Droga e furti, perquisizioni in appartamenti e garage. Blitz anche in villa dei Cannoni
20/10 - Tunnel, il Ministero dice no: "Parere andava chiesto prima". Il sindaco: "Noi andiamo avanti"
20/10 - "Dal Sistema Iorio al Sistema Molise", M5S rilancia la sfiducia: "Frattura impresentabile"
20/10 - Migrante morta dopo il parto: bloccata l’autopsia. La famiglia presenta denuncia in Procura
20/10 - Truffe ad anziani, in Molise le organizzava moglie del boss di Scampia: arrestata col complice

 
Unimol
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006