PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News


14/11/2014 - La polizia mette le mani sul writer ’Pensa’: denunciato

Campobasso. E’ stata la squadra Volante a beccarlo mentre realizzava l’ennesima ’tag’, la firma con cui i writers siglano i loro graffiti, su un muro della città. Il ragazzo, campobassano di 20 anni, noto con lo pseudonimo di Pensa, dovrà rispondere per danneggiamento aggravato.
La Polizia, già sulle sue tracce per le innumerevoli ’opere’ realizzate con la bomboletta spray, gli ha messo le mani addosso ieri sera alla zona industriale e lo ha denunciato a piede libero.
Pensa è un nome piuttosto noto a Campobasso, la sua firma, infatti, ha ricoperto palazzine, bidoni dell’immondizia, cabine telefoniche e saracinesche delle attività commerciali.


LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
23/02 - Limite di 50 all’ora lungo la Statale 16: prime multe in arrivo con il nuovo autovelox mobile
23/02 - Terra abbandonata: "Canapa e semi antichi per recuperarla. Basta emigrare"
23/02 - Il ristorante di pesce gourmet per tutte le tasche, e piatti anche per gli intolleranti: la sfida di Marcella e Luca
23/02 - Scissione Pd, Leva: "Vado via". E la gente non capisce: "Ci chiede che cavolo facciamo"
22/02 - Un’altra donna in Consiglio: imprenditrice, 46 anni e un matrimonio da favola in tv
22/02 - Pronte le 10 camere della discordia. Ma restano vuote: la Regione proroga lavori già finiti
22/02 - Ancora furti a Guglionesi: spariscono furgone e un’Audi. Arrestato ladro d’auto su Ss16
22/02 - Agente aggredito da detenuto. Il sindacato: “Scarso personale”. Dal carcere: “Un diverbio”

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006