PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News

14/11/2014 - La polizia mette le mani sul writer ’Pensa’: denunciato

Campobasso. E’ stata la squadra Volante a beccarlo mentre realizzava l’ennesima ’tag’, la firma con cui i writers siglano i loro graffiti, su un muro della città. Il ragazzo, campobassano di 20 anni, noto con lo pseudonimo di Pensa, dovrà rispondere per danneggiamento aggravato.
La Polizia, già sulle sue tracce per le innumerevoli ’opere’ realizzate con la bomboletta spray, gli ha messo le mani addosso ieri sera alla zona industriale e lo ha denunciato a piede libero.
Pensa è un nome piuttosto noto a Campobasso, la sua firma, infatti, ha ricoperto palazzine, bidoni dell’immondizia, cabine telefoniche e saracinesche delle attività commerciali.

LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
23/11 - Malore sul palco del teatro Savoia, muore il direttore della biblioteca dell’Università
23/11 - Una strada per l’australiano che salvò un molisano: "Gesto d’amore senza confini"
23/11 - Montini senza collaudo, lavori ’secretati’ alla Don Milani: ’ombre’ sulle scuole della città
23/11 - Sparisce una borsa, acquisiti i filmati. Attive le telecamere contro furti e aggressioni
23/11 - ’ndrangheta: l’Antimafia sequestra 4 appartamenti intestati a molisano inesistente
23/11 - Antiterrorismo non vale per pista di ghiaccio, parroco insorge: "Chiudo la Cattedrale"
23/11 - Auto, 24 ore di stop per l’asfalto. "Danni al commercio". Il disagio solo un giorno
23/11 - Timbravano e andavano in palestra e a fare spesa: sette indagati in Consiglio regionale

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006