Acqua del Molise
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
Top News


09/09/2014 - Delfino spiaggiato, chi l’ha ucciso? "Buco in testa, ferita fresca"

Petacciato. Aveva un buco in testa e la ferita era ancora evidente, tanto da aver lasciato ancora tracce di sangue. E’ così che è stato ritrovato il delfino morto sulla spiaggia di Petacciato marina domenica 7 settembre attorno alle 18. L’animale è stato avvistato da alcuni bagnanti mentre ancora era fra le onde, poco lontano dalla riva. E’ stato allertato il bagnino che è intervenuto per tirare fuori dall’acqua (nella foto) il povero delfino. «Aveva un buco in testa, una ferita. Un’elica? No, era come un foro» ha riferito Alessio, il giovane assistente al salvamento che ha chiamato la Capitaneria di porto. Il personale della Guardia Costiera è arrivato sul posto poco dopo assieme a veterinari della Asl. La carcassa è stata quindi rimossa dalla battigia. Questo particolare raccontato dal bagnino da quindi ipotizzare che l’animale sia stato barbaramente ucciso da un pescatore, magari con l’uso di una fiocina o di un fucile subacqueo ad aria compressa.


LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
23/02 - Limite di 50 all’ora lungo la Statale 16: prime multe in arrivo con il nuovo autovelox mobile
23/02 - Terra abbandonata: "Canapa e semi antichi per recuperarla. Basta emigrare"
23/02 - Il ristorante di pesce gourmet per tutte le tasche, e piatti anche per gli intolleranti: la sfida di Marcella e Luca
23/02 - Scissione Pd, Leva: "Vado via". E la gente non capisce: "Ci chiede che cavolo facciamo"
22/02 - Un’altra donna in Consiglio: imprenditrice, 46 anni e un matrimonio da favola in tv
22/02 - Pronte le 10 camere della discordia. Ma restano vuote: la Regione proroga lavori già finiti
22/02 - Ancora furti a Guglionesi: spariscono furgone e un’Audi. Arrestato ladro d’auto su Ss16
22/02 - Agente aggredito da detenuto. Il sindacato: “Scarso personale”. Dal carcere: “Un diverbio”

 
Acqua del Molise
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006