PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Top News


04/09/2014 - Funivie Molise, Frattura: pagati gli arretrati ai 34 lavoratori

Campobasso. “Sono state corrisposte in giornata le mensilità arretrate spettanti ai 34 lavoratori di Funivie Molise spa in relazione alla chiusura dell’ultima stagione sciistica”, lo comunica il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura.
“Dopo mesi di incertezze e sacrifici, determinati dalle criticità finanziarie derivanti anche dalle passate gestioni – prosegue il governatore –, ai dipendenti impiegati dalla società per azioni arriva quanto da loro rivendicato, perché un diritto, con un lungo presidio permanente sul pianoro di Campitello Matese, ora, come ci viene riferito, finalmente sciolto”.
Segnali positivi per Paolo Frattura. “Superiamo e archiviamo le criticità maggiori e lo facciamo, con una rinnovata governance efficiente e attenta, seguendo una scrupolosa politica di contenimento dei costi, fondamentalmente anche e soprattutto per il rilancio della nostra montagna attraverso una riorganizzazione di tutti gli ingranaggi turistici che ruotano attorno al settore”, conclude il presidente della Regione.


LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
03/12 - Statale 16, partiti i lavori della prima rotonda. Strada più sicura in attesa del sottopasso
03/12 - Campobasso e Agnone in casa: obiettivo riscatto. Arrivi e partenze, tante novità di mercato
03/12 - Scassina distributori di snack a scuola ma viene beccato: nuovo arresto per 23enne termolese
03/12 - Bar via Firenze, "Troppi pregiudicati all’interno". E il Questore lo chiude
03/12 - Choc al cimitero: bara galleggia nell’acqua. “Ho cremato mio figlio, quel posto è un orrore”
03/12 - Nuovo discount Lidl tra i centri commerciali: la Giunta alle strette dà l’ok al progetto
02/12 - Neo assessora diserta la sua prima giunta: "Avevo un impegno di lavoro"
02/12 - Variante al raddoppio ferroviario, strade e dighe. Dal Governo 190 milioni per il Molise

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006