PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
AndreaDega
 
Top News


04/09/2014 - Funivie Molise, Frattura: pagati gli arretrati ai 34 lavoratori

Campobasso. “Sono state corrisposte in giornata le mensilità arretrate spettanti ai 34 lavoratori di Funivie Molise spa in relazione alla chiusura dell’ultima stagione sciistica”, lo comunica il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura.
“Dopo mesi di incertezze e sacrifici, determinati dalle criticità finanziarie derivanti anche dalle passate gestioni – prosegue il governatore –, ai dipendenti impiegati dalla società per azioni arriva quanto da loro rivendicato, perché un diritto, con un lungo presidio permanente sul pianoro di Campitello Matese, ora, come ci viene riferito, finalmente sciolto”.
Segnali positivi per Paolo Frattura. “Superiamo e archiviamo le criticità maggiori e lo facciamo, con una rinnovata governance efficiente e attenta, seguendo una scrupolosa politica di contenimento dei costi, fondamentalmente anche e soprattutto per il rilancio della nostra montagna attraverso una riorganizzazione di tutti gli ingranaggi turistici che ruotano attorno al settore”, conclude il presidente della Regione.


LE ALTRE NEWS

news precedenti

IN PRIMO PIANO
26/05 - La strada dove si cade in scooter e le auto si rompono. "Ma il Comune non ci risponde"
26/05 - Oltre 120 carri e migliaia di fiori di carta per San Pardo. La festa che unisce la comunità
26/05 - E’ morto Salvatore De Vivo, il vigile-podista che dava del tu a Campobasso
26/05 - Gli angeli, il grano e l’eucarestia nel tappeto di petali dell’Infiorata dei Misteri
26/05 - Fiat, presentata la nuova Giulia con motore made in Termoli: "E’ il nostro fiore all’occhiello"
25/05 - I mille dubbi del Borgo vecchio: "Il sindaco deve dirci cosa cambierà con il tunnel"
25/05 - Ruba oro per 45 mila euro, la vittima denuncia i furti e scopre che il ladro è suo nipote
25/05 - Il museo del sisma scommessa per i giovani. "Qui le gite scolastiche da tutta l’Italia"

 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006