Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tartufo bianco gigante raccolto in un bosco “segreto”: pesa 466 grammi

Più informazioni su

Un altro tartufo da record quello trovato in Molise nelle ultime ore. È bianco, naturalmente, e pesa quasi mezzo chilo. Per l’esattezza 466 grammi. Un pezzo pregiato per il “principe della tavola” che quest’anno, complici le piogge scarse e pressoché inesistenti dei mesi scorsi, è ancora più ricercato. È stato raccolto vicino Campobasso, in una zona che però, per evidenti ragioni, resta segreta.
Soddisfazione dal Presidente regionale di Federtartufi, Vittorio Palumbo, che così commenta all’Ansa: «In Molise abbiamo sempre avuto tartufi importanti, per quantità e qualità, da novembre fino a dicembre. Per l’economia della nostra regione i tartufi sono un trampolino di lancio molto importante».

Già negli anni passati però il Molise era balzato all’attenzione delle cronache nazionali e perfino internazionali per tartufi da guinness. Il più importante di tutti quello trovato nel novembre del 2014 nei boschi sempre della Provincia di Campobasso. Un tubero gigante da un chilo e mezzo, diventato il bianco più grande al mondo e protagonista di una cena di beneficenza in provincia di Bologna. Nello specifico il tartufo pesava la bellezza di 1538 grammi che all’atto della certificazione erano scesi a 1483 grammi, battendo il rivale croato raccolto nel 2000 da un chilo e 400 grammi. Ancora prima, nel 2008, un altro tartufo bianco era stato raccolto in Molise. Anche in questo caso un tubero che superava un chilogrammo, battuto all’asta per 220mila dollari. Ad aggiudicarselo un magnate cinese a mMcao.

Più informazioni su