Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Annega fra le onde, inutili i soccorsi. Camionista polacco perde la vita sulla costa nord

Un cinquantenne polacco, Ireneusz Laskowski., è morto oggi 15 luglio per annegamento in una giornata di mare mosso. La tragedia è avvenuta sulla costa nord, in località marina di Montenero ma in un luogo isolato rispetto ai lidi più frequentati. Sul posto dopo la segnalazione i carabinieri e l’ambulanza del 118. L’uomo aveva lasciato in sosta il suo tir per fare un bagno insieme a un collega camionista che ha provato a rianimarlo ma nonostante i varu tentativi non ce l’ha fatta. Sono in corso gli accertamenti.

Più informazioni su

Una pausa insieme a un amico con il quale condivideva lo stesso lavoro: il camionista. Intorno alle 13 di oggi, sabato 15 luglio, hanno lasciato i rispettivi tir su un piazzale e si sono diretti verso la spiaggia in territorio di Montenero di Bisaccia al confine con Petacciato marina. Una zona impervia e incontaminata dove non esiste un servizio di salvataggio e comunque distante dai lidi più frequentati. Qui hanno deciso di fare il bagno quando, per cause da accertare, ha iniziato a bere acqua e a perdere i sensi.

Il 50enne polacco, Ireneusz Laskowski, è stato soccorso dall’amico e dai bagnanti che si trovavano nei paraggi. Sul posto un’ambulanza del 118 da Montenero di Bisaccia e anche la Guardia medica dalla postazione di Petacciato marina. Sono state messe in atto le manovre di rianimazione cardopolmonare e le procedure previste in questi casi ma il cuore dell’uomo ha smesso di battere. Sul posto i Carabinieri della stazione di Petacciato. Del decesso è stata informata, come da prassi, l’autorità giudiziaria e, dopo gli accertamenti, il corpo del 50enne sarà trasferito in obitorio. Sono stati avvisati i familiari che vivono in Polonia.

Più informazioni su