Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Rubano soldi e cellulare dall’auto mortuaria. Svaligiate altre due macchine all’obitorio

Ignoti hanno rubato ieri pomeriggio borsello e cellulare dall’auto mortuaria dell’agenzia funebre Bavota rubando oltre 500 euro proprio mentre gli addetti caricavano la bara. Portati via soldi e oggetti anche in altre due vetture parcheggiate dalle parti dell’obitorio dell’ospedale San Timoteo di Termoli. Fra le vittime i familiari di un deceduto che erano lì per l’ultimo saluto. Presentata una denuncia alla Polizia.

Più informazioni su

Hanno atteso che caricassero la bara dall’obitorio per entrare in azione. L’auto mortuaria era aperta, così hanno agito facilmente: l’hanno aperta e hanno preso un cellulare e il borsello con all’interno una cifra vicina a 500 euro. Poi hanno fatto lo stesso in altre due vetture di familiari della persona deceduta da poco. Un colpo da oltre mille euro quello avvenuto ieri pomeriggio 13 luglio davanti all’obitorio di Termoli.

Fra le vittime l’agenzia funebre Bavota, molto nota in Basso Molise. Il titolare ha lasciato l’auto mortuaria davanti all’obitorio, prima di caricare la bara dentro. Pochi minuti, il tempo di concludere le operazioni, mentre le persone arrivate davano le condoglianze ai parenti. L’auto era aperta e qualcuno ne ha approfittato. Ha aperto l’auto e ha sgraffignato borsello e cellulare. Tutto molto velocemente, senza che nessuno si accorgesse di quello che stava succedendo.

Lo stesso è capitato ad altre due macchine che appartengono a parenti del morto. Rubati soldi e gioielli e anche in questo caso nessuno, né dalla struttura ospedaliera e né fra i presenti, ha saputo dire chi possa essere il responsabile. Le vittime del furto hanno intanto sporto denuncia alla Polizia nel tentativo di risalire ai responsabili.

Più informazioni su