Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Città militarizzata, ma i ladri non si fermano: svaligiate quattro abitazioni

Nonostante l’ampio dispiegamento delle forze dell’ordine nel capoluogo per l’inizio della festa più amata dai campobassani, alcuni appartamenti sono stati presi di mira dai malviventi. Quattro i colpi messi a segno ieri sera, 15 giugno, tra via Larino, via Sant’Antonio dei Lazzari e nel quartiere Cep dove sarebbero stati portati via soldi e oggetti di valore.

Più informazioni su

Una città ’militarizzata’: le impressioni delle vigilia sono state confermate ieri sera, 15 giugno, quando sono iniziati i festeggiamenti per il Corpus Domini. Chi passeggiava ieri sera al centro di Campobasso non ha potuto non notare il massiccio schieramento di forze dell’ordine: posti di blocco, pattuglie, agenti di Polizia, celerini, carabinieri e vigili urbani. Persino davanti all’ingresso principale dell’ex Gil era parcheggiato un autoblindato a della Polizia.
Quasi un assetto da guerra che ha turbato parte della cittadinanza ma non ha scoraggiato i malviventi. Ieri sera quattro abitazioni sono state svaligiate: due in centro, le altre in periferia. Un furto è stato commesso in via Larino, che si trova a pochi metri da via Milano, la strada che porta all’area spettacoli di piazza della Repubblica e dove da ieri c’è un ampio spiegamento di forze dell’ordine.
Non solo in via Larino: i ladri sono riusciti ad intrufolarsi in altri tre appartamenti in via Sant’Antonio dei Lazzari e nel quartiere Cep portando via soldi e oggetti di valore. Per risalire agli autori dei furti sono immediatamente scattate le indagini della Polizia.

Più informazioni su