Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Torna ’Scipione’, a Campobasso le temperature sfiorano i 30 e promettono di salire

Da qualche giorno il caldo la fa da padrone. In città la colonnina di mercurio segna 28-29 gradi, ma le previsioni dicono che l’afa aumenterà fino a metà giugno. Molti campobassani hanno già fatto il primo tuffo al mare, nel capoluogo ci si rinfresca con le fontanelle del centro.

Più informazioni su

“Antonio, fa caldo…” diceva ammiccante una più che mai mediterranea Luisa Ranieri in una pubblicità di inizio anni duemila. Le temperature sono estive, e Campobasso non fa eccezione. E un thè freddo, magari proprio quello della reclame, basta per un po’ di refrigerio. “Per fortuna è arrivato questo benedetto caldo, non ne potevamo più del fresco di montagna”: un leitmotiv abbastanza frequente, anche perché la neve questo inverno l’ha fatta, il gelo c’è stato, ora non resta che godersi l’estate per “asciugare le ossa”. Le temperature nel capoluogo sfiorano i trenta gradi: caldo piacevole, non ci si può lamentare sempre. Anche perché la colonnina di mercurio promette di salire nei prossimi giorni.
E sì, si ricomincia con gli anticicloni dai nomi storico/leggendari. Sta per sbarcare ‘Scipione’, il subtropicale che porta in dote afa a volontà, soprattutto al Nord. Ma anche da noi si supererà quota 30 gradi, con buona pace di chi è abituato alle solite cantilene del “troppo caldo”, del “troppo freddo” o del “troppo tiepido”. In molti già domenica hanno deciso di inaugurare la stagione balneare: sul litorale termolese e dintorni tanti campobassani non hanno resistito al primo bagno, anche perché l’acqua non è freddissima, anzi. In città si cerca la fontanella più vicina, un sorso e si riparte con il lavoro o con i servizi da fare in centro.
Chiaramente, magliette a maniche corte e pantaloncini (o pinocchietti, a seconda dei gusti, ndr) hanno preso il posto di giubbini e maglie lunghe. E la vacanza già prenotata pare avvicinarsi sempre di più.

Più informazioni su