Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Dopo 7 mesi riapre l’ambulatorio di dermatologia dell’Asrem. Pazienti richiamati per le visite foto

Da lunedì 8 maggio nel poliambulatorio di via del Molinello sono ripartite le visite dermatologiche con la dottoressa Perrotta. Il servizio era stato sospeso poichè il medico era andato in pensione e i controlli erano stati interrotti, costringendo i pazienti a dover ricorrere alle visite a Larino e Castelmauro. «La dottoressa sarà a Termoli per 15 ore a settimana, mentre le altre tre sarà a Larino. In città la richiesta è più alta visto che il bacino di utenti è grande e andiamo incontro all’estate, quando le dermatiti sono tante e i controlli di questo genere aumentano».

Più informazioni su

Dopo mesi con il servizio sospeso, l’ambulatorio di dermatologia del poliambulatorio è stato riaperto. Ieri, lunedì 8 maggio, lo studio destinato al medico che detiene il settore è stato riaperto e i pazienti sono potuti tornare a fare le visite grazie alla dottoressa Rosa Anna Perrotta che ha preso l’incarico. Nei mesi scorsi, già dallo scorso anno, l’ambulatorio di dermatologia di via del Molinello era stato momentaneamente sospeso a causa della mancanza del medico, il precedente infatti era andato in pensione e non era stato sostituito immediatamente, interrompendo di fatto i controlli nella sede termolese dell’Asrem.

In questo periodo, ovvero nei mesi in attesa del medico, i pazienti sono stati costretti a recarsi negli ambulatori di Castelmauro e Larino, altri invece hanno provveduto a visite mediche private, mentre altri ancora hanno atteso di essere richiamati, come accaduto venerdì scorso, quando le infermiere hanno contattato i pazienti in attesa per confermare l’appuntamento nel giorno previsto per la riapertura dello studio medico.

«Per questa settimana stiamo ancora lavorando ai turni e agli orari – commenta il dottor Giovanni Giorgetta, direttore del distretto sanitario – ma possiamo dire che la dottoressa Perrotta sarà a Termoli per 15 ore, mentre le restanti tre delle 18 complessive sarà a Larino. Questo perchè siamo nel periodo primaverile e andiamo incontro all’estate, quando in città con l’afflusso di turisti e di persone che vanno al mare, gli utenti che usufruiscono del servizio sono tantissimi per il controllo di dermatiti e anche per la prevenzione. Il distretto sanitario che comprende Termoli, i paesi della costa e del Basso Molise prevede 75mila utenti – aggiunge il dottor Giorgetta – mentre in estate i pazienti sono molti di più, aumentano fino a migliaia».

Intanto nel primo giorno di riapertura, al primo piano del poliambulatorio dell’Asrem erano tanti i pazienti in attesa dei controlli, dopo i mesi di interruzione. In ambulatorio è arrivato anche il direttore amministrativo Antonio Forciniti per accertarsi della ripartenza del nuovo ciclo di controlli e per un incontro con la dottoressa Perrotta e con il dottor Giorgetta. (elb)

Più informazioni su