Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Assalto al centro città per il 1° Maggio di musica e movida: pienone come in estate

La ricetta di creare diversi punti di divertimento, dal Borgo al Corso Nazionale, ha funzionato: migliaia a Termoli, arrivati soprattutto da fuori, per un pomeriggio tra passeggio, musica, gelati e bambini "pazzi" per i gonfiabili.

Più informazioni su

La ricetta di una festa “itinerante”, dislocata in diversi punti della città, ha funzionato. E il pomeriggio del 1° Maggio migliaia hanno “assaltato” Termoli per una passeggiata, un gelato, l’ascolto di una band rock o folk.

Pienone da RioVivo al Borgo alla Cattedrale, mentre un sole splendente e la temperatura mite hanno reso perfetti il lungo pomeriggio di relax, permettendo alle numerose famiglie arrivate anche da fuori, ai giovani e alle comitive di ragazzi festanti di divertirsi nel percorso organizzato dall’Amministrazione comunale, che ha animato diversi punti con spettacoli musicali all’insegna del pop, del rock, del jazz.

Spazio agli artisti di strada, che hanno creato atmosfere colorate e magiche, fra giocolieri, mimo, show e scherzi che hanno divertito anche i più piccoli, almeno quelli che non sono rimasti letteralmente “stregati” dai gonfiabili all’ingresso di Corso nazionale. Le band hanno trovato posto lungo il Corso e in piazza Monumento.

Il viale del passeggio pieno come in estate, con code nelle gelaterie e shopping nei negozi aperti. Un’occasione di svago che sembra perfettamente riuscita, grazie anche alla collaborazione dei commercianti che hanno risposto all’appello.

Unico neo la difficoltà a trovare parcheggio, con un pienone di auto – anche in sosta selvaggia – nel piazzale del porto, a RioVivo, sul lungomare e in ogni angolo del centro non pedonale.

Più informazioni su