Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Vento fortissimo e nuvoloni scuri e minacciosi: l’inverno ha (ri)preso dimora a Campobasso

Stanotte i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per tegole divelte, alberi sradicati e infissi in frantumi. E in via Cavour hanno messo in sicurezza un’impalcatura di un palazzo. In mattinata le condizioni meteo sono peggiorate con la comparsa della pioggia che ha costretto molti automobilisti ad accendere i fari delle macchine. Temperatura che a stento raggiunge i dieci gradi. Ma il 1 maggio sembra salvo…

Più informazioni su

Alberi sradicati, qualche palo divelto, infissi in frantumi e tegole pericolanti. Il forte vento che sta spirando dalla scorsa notte su Campobasso ha creato qualche disagio. E diverse persone hanno digitato il 115 per sollecitare l’intervento dei vigili del fuoco. In via Cavour, stanotte sono intervenuti per mettere in sicurezza un’impalcatura montata per effettuare lavori sulla facciata di un palazzo. Per fortuna conseguenze gravi non ce ne sono state. Il commento più diffuso della mattinata, nel capoluogo, è sicuramente questo: «Questo vento fastidioso non mi ha fatto chiudere occhio…». Il vento sostenuto che tira da diverse ore dovrebbe man mano diminuire nel corso della giornata, stando alle previsioni meteo.
Ma in questi minuti è comparsa anche la pioggia portata da nuvoloni neri e minacciosi. Tanto da far sembrare che si fosse a mezzanotte piuttosto che alle undici (come si evince dalla foto scattata in via Duca degli Abruzzi, ndr). Le auto in transito sull’asfalto viscido hanno dovuto accendere, giustamente, i fari per la ridotta visibilità. E anche la temperatura è abbastanza bassa: si superano a stento i dieci gradi. Per chi si è organizzato il ponte del 1 maggio, però, pare ci siano buone notizie: la perturbazione dovrebbe essere spazzata via dal sole.

Più informazioni su