Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Le Ferrovie viaggiano in pullman: anche da Termoli bus per 5 città della Germania foto

La compagnia di trasporto su rotaia ha dato il via ad un nuovo trasporto con 60 autobus che faranno tappa anche a Termoli per arrivare in Germania, terra di lavoro dove tanti molisani si sono trasferiti. Il nuovo servizio di Ferrovie dello Stato con i BusItalia Fast è stato presentato alla fiera del trasporto su gomma di Berlino.

Più informazioni su

La nuova America per i giovani termolesi e molisani è la Germania. Perciò anche i trasporti cavalcano l’onda delle possibilità di lavoro in terra tedesca e adattano le loro mete a quelle più richieste dal mercato dei viaggi. Come accade per Ferrovie dello Stato con il suo debutto nel mondo del trasporto su gomma che coinvolge anche il Molise e nello specifico la città di Termoli. Da giovedì 27 aprile e ogni giovedì della settimana, gli autobus rosso fiammante della neonata compagnia BusItalia Fast saranno al Terminal per portare i molisani in Germania.


La novità è stata presentata alla fiera del trasporto in autobus che si è svolta a Berlino dove è stato ufficializzato l’ingresso di Ferrovie dello Stato con la sua società Busitalia-Sita Nord nella Simet. La città adriatica è stata inserita tra le 90 mete dove si fermeranno gli autobus che saranno diretti nelle sette città tedesche inserite tra le nuove destinazioni della compagnia: Augsburg, Fellbach, Francoforte, Giessen, Ludwingshaffen, Monaco e Ulm. La Germania rappresenta un bacino importante di viaggiatori, soprattutto chi ha scelto di trasferirsi per lavoro e perciò viaggia per tornare a casa e per rientrare a lavorare. «ConBusitalia Fast – spiega Stefano Rossi, Amministratore Delegato di Busitalia-Sita Nord – puntiamo a diventare un punto di riferimento europeo nei servizi a lunga percorrenza di trasporto su gomma. Servizi che stanno registrando un significativo interesse e una costante crescita di domanda dal mercato. Nei prossimi tre anni – continua Rossi – è programmato un incremento dei collegamenti, sia a livello nazione sia internazionale, anche in sinergia con altre società di trasporto del Gruppo FS Italiane, in piena sintonia con il pilastro della mobilità integrata contenuto nel Piano Industriale 2017-2026 di FS Italiane»

Dopo gli autobus verdi e a prezzi stracciati di Flixbus, anche un’altra compagnia di trasporti punta sulla città termolese come punto di riferimento per il Molise per rilanciare i viaggi oltre confine utilizzando gli autobus. Sul sito dell’azienda di trasporti è possibile prenotare il viaggio a partire da subito per la Germania, con partenza alle 18 dal terminal autobus e arrivo dopo più di 15 ore di viaggio ad un prezzo che si aggira attorno ai cento euro all’interno di autobus dotati di tutti i comfort: connessione wifi ad internet, bagno a bordo, aria condizionata e riscaldamento, televisione, sedili reclinabili e trasporto di bagagli.

Più informazioni su