Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Famiglia narcotizzata nella notte: rubati salumi per migliaia di euro in una azienda di campagna

Un furto importante e sicuramente pianificato quello messo a segno nella notte tra giovedì e venerdì scorsi. In contrada Cucina, zona Chiancate tra Termoli e Guglionesi, i ladri hanno addormentato con il cloroformio l’intera famiglia addormentata, quindi si sono impossessati di salsicce, prosciutti, capocolli prodotti nella stessa azienda di allevamento e trasformazione carne. Rubati anche soldi e gioielli. I carabinieri dopo la denuncia hanno avviato le indagini.

Più informazioni su

Avranno studiato il colpo molto tempo prima e avranno utilizzato mezzi abbastanza grandi per portare via non solo materiale di valore ma anche prodotti lavorati a mano. E per riuscire a prendere un ricco bottino hanno narcotizzato con il cloroformio i proprietari dell’appartamento che stavano dormendo in camera da letto per riuscire a non svegliarli così da avere a disposizione tempo e tranquillità per visitare tutta la casa e anche i magazzini.
Nel colpo messo a segno due notti fa in una casa di campagna nel territorio di Guglionesi, i ladri rovistato in tutte le camere della casa, ripulito armadi, cassetti e messo a soqquadro le stanze per cercareoro, contanti e oggetti preziosi. Poi si sono spostati nei magazzini vicini all’abitazione per impossessarsi anche di prosciutti, capocolli, salsicce e altri prodotti lavorati nell’azienda di trasformazione carne per un valore di migliaia di euro.

Proprio i prodotti alimentari sono negli ultimi tempi quelli più ricercati dai ladri nei furti. Rappresentano infatti un bottino di particolare valore visto che sono sempre meno le famiglie che conservano i prodotti nelle case. L’ultimo colpo, quello registrato in contrada Cucina a Guglionesi, lontano dal paese abitato, ha colpito proprio una azienda produttrice con un danno di migliaia di euro, calcolato non solo per i contati e gli oggetti preziosi, ma anche per i prodotti.
E proprio la posizione di isolamento della casa ha permesso ai ladri di muoversi con agilità e indisturbati, aiutati anche dal cloroformio con cui hanno stordito i proprietari. Al loro risveglio si sono accorti del furto subito e contattato i carabinieri della Compagnia di Guglionesi che hanno avviato le indagini.

Più informazioni su