Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Uomo si accascia al suolo e sviene, caos in Tribunale a Campobasso

E’ caduto a terra improvvisamente, sotto gli occhi sgomenti e al tempo stesso incuriositi di tanti avvocati, degli uomini della vigilanza e del personale amministrativo del Tribunale di Campobasso che oggi ha riaperto i battenti dopo la pausa pasquale. L’uomo è rimasto privo di sensi per qualche minuto, poi è stato soccorso dal 118 che qualcuno aveva allertato. E’ stato trasportato con urgenza all’ospedale Cardarelli.

Più informazioni su

Pare che abbia iniziato a sentirsi male dentro al Palazzo di giustizia di Campobasso. Poi è uscito fuori e si è accasciato al suolo, notato dagli avvocati che si stavano recando in Tribunale per le udienze, dalle guardie giurate, dal personale degli uffici e da tanti passanti che in quel momento si trovavano in viale Elena, una delle strade più centrali del capoluogo. Qualcuno ha preso il telefono cellulare e ha allertato il 118, l’ambulanza è arrivata nel giro di pochi minuti. Il personale sanitario ha soccorso l’uomo, che era svenuto. Poi la corsa all’ospedale Cardarelli dove è stato sottoposto alle cure dei medici. Sembra che le sue condizioni non siano gravi. Dalle primissime ricostruzioni abbastanza confuse dei minuti concitati del malore, pareva si trattasse di un avvocato, invece testimonianze dirette parlano di un imputato, di circa 50 anni, che evidentemente è stato preso dall’emozione. Tuttavia, l’episodio ha destato curiosità e anche apprensione in Tribunale, che aveva riaperto i battenti e aveva ripreso l’attività dopo la pausa per le vacanze di Pasqua.

Più informazioni su