Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Via Monforte: i parcheggi raddoppiano, gli ingorghi pure. “E i pullman non passano più”

Operai comunali al lavoro per il rifacimento della segnaletica orizzontale lungo la centralissima via Monforte. Oltre alle strisce pedonali, il Comune ha voluto raddoppiare anche i parcheggi prevedendo strisce bianche anche a salire sul lato destro dove prima c’era un divieto che, in realtà, pochi rispettavano. I residenti non fanno salti di gioia "perché ora c’è poco spazio per passare, si creano ingorghi e quando ci sono i pullman è il caos"

Più informazioni su

Non è più vietato parcheggiare sul lato destro (a salire), della centralissima via Monforte: nel pomeriggio del 27 marzo sono state dipinte nuove strisce per i parcheggi gratuiti che faranno compagnia agli stalli già presenti, ma scoloriti, sul lato opposto. In queste ore gli operai di palazzo San Giorgio stanno anche ridisegnando le bande bianche e rosse per attraversare la via in sicurezza.

Una buona notizia raddoppiare i posti auto in centro, verrebbe da pensare. Ma i residenti e commercianti della zona non stanno facendo esattamente salti di gioia. «Con questa nuova segnaletica orizzontale – spiega un abitante di via Monforte – stanno raddoppiando anche gli ingorghi. I tempi di attesa delle auto in coda sono più lunghi, chi ha l’attività a livello del marciapiede respira gas di scarico tutto il giorno, per non parlare del caos che si crea quando deve passare qualche pullman. La strada è più stretta e il traffico è aumentato”.

Prima che le nuove strisce facessero la loro comparsa, lasciare la macchina sul lato destro di via Monforte era vietato. La tabella verticale fungeva da deterrente ma non scoraggiava del tutto gli automobilisti più indisciplinati che parcheggiavano ugualmente rischiando una multa. «Adesso non ci sarà neppure più il divieto quindi la situazione è destinata certamente a peggiorare».

Più informazioni su