Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Il vigile amico degli animali è andato in pensione. Il Comando saluta Luciano Ciaramella

Ultimo giorno di lavoro per il vice comandante della Polizia municipale che dopo quarant’anni di onorato servizio appende la divisa al chiodo. Luciano Ciaramella è stato il referente per tutti gli ultimi agenti arrivati al Comando di via Toscana, amante degli animali "riusciva sempre a trovare una famiglia per cani e gatti abbandonati".

Più informazioni su

Se trovava un cane o un gatto randagio per strada riusciva sempre a dargli una sistemazione. E del resto lui le vie della sua città le aveva percorse in lungo e in largo nei suoi quarant’anni di servizio.
Luciano Ciaramella, luogotenente dei vigili urbani, è arrivato finalmente alla pensione. «Ora si godrà i nipotini» raccontano i colleghi del comando di via Toscana che lo hanno visto con la divisa addosso per l’ultima volta il 30 gennaio.

Anche per i nuovi arrivati Ciaramella è stato un punto di riferimento importante: da due anni il Corpo non ha più il suo comandante e quindi lui, per anzianità, ricopriva l’incarico di vice. Disponibilità, passione, spiccato senso del dovere sono qualità che tutti gli agenti gli hanno riconosciuto. Del resto Ciaramella ha servito Campobasso e l’Amministrazione comunale per decenni prima di arrivare alla meritata pensione.
Durante il saluto anche il sindaco Antonio Battista e l’assessore al ramo Francesco De Bernardo hanno voluto omaggiarlo donandogli una targa. Che Luciano, l’amico dei giovani e degli animali, ha ricevuto commosso.

Più informazioni su