Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Giovane di 31 anni ferito da un’arma da taglio. Polizia cerca riscontri su una rissa

La Polizia indaga sul caso di un giovane di 31 anni di Termoli che nel pomeriggio di domenica è arrivato al Pronto Soccorso e, in seguito agli accertamenti medici, è risultato ferito da un’arma da taglio. Una vicenda ancora poco chiara sulla quale gli agenti stanno cercando di fare chiarezza verificando anche eventuali collegamenti con una segnalazione di rissa arrivata sabato notte al 112 nella zona della piazzetta. Il 31enne si trova ricoverato in ospedale e si cercano elementi per accertare eventuali responsabilità di terze persone.

Più informazioni su

Una vicenda tutta ancora da chiarire emersa a ridosso del fine settimana. Un giovane di 31 anni di Termoli si trova ricoverato all’ospedale San Timoteo dove gli sarebbe stata riscontrata una ferita da arma da taglio. Una diagnosi venuta fuori solo in seguito agli accertamenti effettuati dai medici dopo l’intervento del 118 effettuato a casa del 31enne che nel pomeriggio di domenica ha chiesto aiuto ed è stata chiamata l’ambulanza. Una sorta di debolezza ma nulla che facesse pensare a un ferimento o ad altro.
I medici del Pronto Soccorso hanno disposto gli accertamenti e dagli esami si è arrivati a riscontrare l’ipotesi della ferita provocata dall’esterno. Un elemento sul quale il Commissariato ha avviato le indagini per accertare eventuali responsabilità di terze persone. Una versione non fornita, dalle prime informazioni, dal giovane che è stato sottoposto alle cure dei sanitari e sta meglio. Indagini in corso per fare chiarezza sull’episodo e sciogliere ogni dubbio.

Tra gli elementi in mano agli investigatori c’è anche la segnalazione arrivata al 112 nella notte tra sabato e domenica. Una chiamata che parlava di «rissa» nella zona della piazzetta, in pieno centro. Per questo la Polizia vuole capire se il ferimento del 31enne termolese possa essere collegato a questo episodio segnalato oppure se i due eventi al vaglio degli inquirenti siano due cose distinte. Indagini delicate dalle quali potrebbero emergere ulteriori sviluppi nelle prossime ore. Si cercano anche testimoni.

Più informazioni su