Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La nave non può attraccare per tempesta di grandine: in 15 bloccati per ore a bordo

I passeggeri a bordo della nave che collega Termoli alle Isole Diomedee sono stati protagonisti ieri, sabato 14 gennaio, di una disavventura per fortuna a lieto fine. Partiti in mattinata dal porto della città adriatica con condizioni metereologiche ottimali, hanno incontrato una tempesta di grandine all’arrivo alle Tremiti che ha impedito al comandante di attraccare. Tre ore dopo i passeggeri sono potuti scendere a terra grazie all’intervento di una barca del servizio locale e solo nel pomeriggio, quando la tempesta era ormai finita, sono tornati a bordo per rientrare a Termoli.

Più informazioni su

Quindici passeggeri sono rimasti per tre ore a bordo della nave Isola di Capraia, ieri mattina, sabato 14 gennaio. L’imbarcazione era partita in mattinata dal porto di Termoli con condizioni metereologiche adatte alla navigazione, ma all’arrivo alle isole Diomedee una tempesta di grandine e il vento che aveva raggiunto i 50 nodi non hanno permesso al comandante a bordo di attraccare al porto.

La loro disavventura è cominciata quando mancava poco all’attracco. Il maltempo e il mare particolarmente mosso impedivano infatti di ormeggiare l’imbarcazione sull’isola, vietando di fatto ai passeggeri di scendere a terra e costringendoli quindi a bordo della nave, in balia del maltempo.

Intorno alle 12.15, tre ore dopo l’arrivo nell’arcipelago, i quindici passeggeri a bordo sono stati trasferiti su una barca che effettua il servizio locale e sono riusciti a scendere sull’isola. L’attracco è avvenuto solo alle 15.30 grazie all’abilità del comandante della nave e subito dopo, attesa la fine della tempesta e del maltempo, la nave è ripartita con i passeggeri per fare ritorno al porto di Termoli. L’intervento è stato monitorato dal personale della capitaneria di porto in servizio alle Isole Tremiti.

Più informazioni su