Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

“Tuo figlio ha un debito con me” e le ruba un pc: denunciato 20enne

Più informazioni su

Si è spacciato per amico del figlio e dopo essere entrato in casa con una scusa ha preteso 100 euro dalla madre del ragazzo per saldare un debito che a suo dire vantava: è stato denunciato un 20enne di Campobasso colpevole di aver aggredito la donna che gli aveva negato il denaro.
Stando alla ricostruzione dei carabinieri il 20enne non avrebbe accettato un no come risposta e preteso che la donna gli consegnasse un oggetto arrivando persino a spingerla nel momento in cui la stessa gli impediva l’ingresso nelle stanze della sua casa. Lui, più forte e più giovane, è riuscito comunque a portarsi via un computer portatile ma poco dopo è stato rintracciato dalle forze dell’ordine. La donna fortunatamente non ha riportato danni fisici.


E ha invece 26 anni un altro campobassano denunciato sempre dai carabinieri ma per truffa. Il giovane sarebbe autore di un raggiro commesso ai danni di una signora della provincia di Milano. La signora, rispondendo a un’inserzione su un sito di acquisti on line dove il ragazzo aveva messo in vendita una borsa femminile di una nota marca ad un prezzo conveniente, l’aveva comprata accreditando 300 euro su di una postepay intestata al 26enne. Il campobassano, però, quella borsa non l’ha mai consegnata rendendosi irreperibile. Ma non ai carabinieri che lo hanno rintracciato e denunciato.

Più informazioni su