Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Monongah, convegno al Romita per ricordare chi cercava una nuova vita

Più informazioni su

Un evento commemorativo sulla tragedia di Monongah si terrà sabato 25 novembre alle ore 11 e 30 al liceo scientifico “A. Romita” di Campobasso.
Al convegno, organizzato dall’associazione culturale Monongah e dall’assessorato alla Cultura della Regione Molise, prenderanno parte Anna Gloria Carlini (dirigente scolastico del Liceo Romita), Domenico Ioffredi (consigliere regionale del Molise con delega alla Cultura e ai Molisani nel mondo), Maria Domenica D’Alessandro e Gianni Meffe (associazione culturale Monogah), Geremia Mancini (presidente onorario degli “Ambasciatori della Fame”) e Norberto Lombardi (membro del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero).
La tragedia di Monongah, avvenuta il 6 dicembre del 1907, rappresenta storicamente il più grave disastro minerario avvenuto negli Stati Uniti d’America. Il copioso flusso migratorio che dalla nostra penisola giungeva verso il continente americano durante i primi decenni del Novecento, alimentava la forza lavoro di numerosi siti estrattivi. E, proprio nella miniera di carbone del piccolo centro della West Virginia, quel drammatico giorno, si trovavano a lavorare duramente numerosi italiani. La tragedia fu di proporzioni enormi, ben 361 minatori morti di cui 171 di origine italiana.

Quel 6 dicembre di 110 anni fa caddero anche numerosi lavoratori molisani, emigrati con il sogno di una vita migliore e la speranza di regalare un destino diverso alle loro famiglie.

«Un momento importante – scrivono dalla Regione Molise – per rievocare una parte importante del patrimonio culturale immateriale regionale che vedrà il contributo fondamentale degli studenti, quei rappresentanti delle nuove e future generazioni ai quali il testimone della storia deve essere necessariamente consegnato».

Più informazioni su