Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Vita e cronache dai paesi di guerra con l’inviata Daniela Lombardi

Più informazioni su

E’ stata una mattinata diversa quella trascorsa ieri mattina, mercoledì 8 novembre, dagli alunni della scuola media di Spinete. Nell’ambito delle iniziative su tutto il territorio molisano del concorso “Premio Pietro Fasolino”, infatti, la giornalista campobassana ed inviata di guerra Daniela Lombardi ha fatto visita agli studenti del plesso scolastico di Spinete per tenere una lezione-testimonianza giornalistica sul suo lavoro e sulle esperienze maturate in lungo e in largo per il mondo e negli scenari di maggiore criticità da un punto di vista squisitamente di focolai di guerra e terrorismo.

Daniela Lombardi è riuscita a coinvolgere i ragazzi e le ragazze in maniera così profonda ed attenta che è stata letteralmente subissata dalle domande degli alunni, in particolar modo da quelli della prima media, che hanno cercato di soddisfare tutte le proprie curiosità su un lavoro così particolare come quello svolto dalla giornalista campobassana e sugli scenari di guerra in senso generale. Aiutata, poi, da foto, filmati e alcuni siti internet Daniela Lombardi ha cercato di far comprendere alle giovani generazioni di Spinete quanto sia delicato il suo compito di cronista e quanto sia difficile riuscire a reperire le fonti per la scrittura di un pezzo giornalistico dal fronte di guerra.

«Dall’entusiasmo scatenato si può senza dubbio affermare che Daniela Lombardi ha piantato un seme di curiosità e di interesse nei rgazzi e nelle ragazze di Spinete che quanto prima darà i propri frutti – spiegano i docenti – Magari in un futuro non troppo remoto qualcuno di loro potrà diventare giornalista “normale”, come hanno detto agli stessi alunni, o perché non inviato di guerra».

Più informazioni su